Consigli utili da seguire nelle feste


Cosa è importante nelle feste

Ci sono alcuni punti fondamentali quando fai un party da tenere presente, dovresti cercare di rispettarli per svolgere un buon lavoro

Cose utili da fare

  • Segui una ritmica basata sui generi e non saltare da un genere all’altro come gli schizofrenici;
  • Per alcune canzoni difficili da mixare, non ti attaccare al passaggio o a farti paranoie su come cambiare, pensa a mettere la musica bella senza fare troppi calcoli;
  • Guarda sempre la pista e cerca di capire se è il momento di cambiare genere;
  • Quando la pista inizia a svuotarsi hai alcune opzioni che puoi adottare, prendere il brano che ti è stato suggerito, soprattutto se di genere diverso, oppure scegliere un genere che riempie di nuovo la pista;
  • Quando tutto va male che non c’è verso di riempire la pista metti di nuovo le hit del momento detti anche riempi pista, non è corretto rimettere di nuovo le stesse canzoni, ma in casi estremi, estremi rimedi;
  • Cerca di tenere sempre ben illuminata la consolle soprattutto per le tue prime uscite, dopo le 300 feste potrebbe essere facoltativo, ma usare le lampada a pinza non è una cattiva idea;
  • Cerca di fare sempre buon viso a cattivo gioco, nonostante le situazioni pesanti cerca sempre di uscirne fuori con il sorriso, sembra facile a dirlo, ma è indispensabile farlo;
  • Porta sempre del materiale pubblicitario con te, cd, biglietti da visita mezzi pubblicitari che contengono un tuo recapito dove possono reperirti;
  • Una cosa molto innovativa che sono riuscito a capirne l’importanza di chi fa feste di tutti i tipi e di tutti i generi è l’importanza di uno strumento che possa farti connettere ad internet, quindi se hai un pc con connessione ad internet, potresti avere la salvezza fra le mani;
  • Tieni sempre la postazione ordinata e libera, allontana bicchieri e bottiglie piene o quasi piene, che  possono rovesciarsi sugli attrezzi;
  • Se vedi che qualcosa non va, non è detto che stai sbagliando per forza la scelta musicale, prova a vedere cosa c’è intorno, magari la pista è troppo illuminata, o c’è una fonte di luce che illumina forte la pista e tu non riesci a vederla o non te ne sei accorto, cerca di farla spegnere;
  • Il preascolto è molto importante, è la prima cosa che devi curare quando piazzi l’impianto, se proprio non riesci a prendere l’abitudine, esistono in commercio delle casse piccole amplificate, da 8 o 10 pollici, sui 200w facilmente trasportabili e collegabili, prendine una e usala per il preascolto;
  • Prova sempre prima il microfono in caso tu ne debba usare uno, non è facile regolarlo, e al contrario è molto facile che potrebbe fischiare o distorcere, o non sentirsi proprio;
  • Porta sempre con te alcuni cavi indispensabili per provare l’attrezzatura in caso non funzioni qualcosa. (jack/rca – rca/rca)

Nonostante ho cercato di concentrarmi per giorni e giorni, per trovare qualche consiglio utile da prendere in considerazione nelle tue prime feste, sono riuscito a sfornare solo questo, magari se qualcuno potrebbe suggerirne altri mi farebbe piacere, li aggiungo.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi piace la musica, mi piace creare note, suoni ed armonie, amo combinare il tutto per sentirne il risultato e gioire così del mio operato. Non è detto che per essere bravi bisogna per forza essere dei geni, si può creare anche senza spartiti, quello che ci deve guidare è la nostra passione, che alimenta la creatività. Ogni strumento che sia una corda, un tasto, un disco, un pulsante può essere usato per creare un’opera, che sia una composizione, o un semplice passaggio fatto bene. Spero mi seguirai attraverso le righe di una cultura che non tutti sanno interpretare nel giusto verso, ma alla fine uscirà fuori solo chi sa muoversi seriamente. Ti do il benvenuto e spero che un giorno potrai dire a tutto il mondo che ti sarò stato utile in qualche modo. Il mio blog è rivolto a tutti, maschi e femmine, parlo al maschile e voglio quindi evitare futili ripetizioni del tipo “o/a” , “i/e” .

LEAVE A COMMENT

Seguimi

Seguimi sui social, se sei social non fare il dissocial!

About me

Dario Power

Dario Power

Vola come un ape, pungi come una farfalla!

Ultimi commenti

Login / Iscriviti


Accedi con i tuoi social:
Non sei ancora iscritto?

Registrati

Rimarrai sempre aggiornato ogni volta che esce un articolo e avrai accesso a contenuti aggiuntivi sul mondo del djing.

Il Sondaggio Malvaggio Che ti mette a Disaggio!

Qual'è il tuo lato creativo da dj

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.