Cruise Mode, Auto Play in Traktor


Cruise Mode in Traktor, Auto Play

La modalità Auto Play o Cruise Mode (figo eh? Il nome 😎  ) è una funzione di Traktor che permette l’esecuzione automatica di un elenco di tracce ordinate in una playlist.
In parole povere, spesso si ha l’esigenza di inserire una serie di brani che suonano in sequenza come se avessi messo un cd, per ascoltare della musica in sottofondo o far eseguire una playlist di tracce che non avresti bisogno di mixare ma basta che al finire dell’una iniza l’altra e cosi via. In definitiva Traktor ti permette di fare ciò che fa un player del calibro di iTunes, Winamp, Vlc o Windows Media Player.
Se volessimo strafare potrei dire che il Cruise Mode permette anche di mixare i brani al posto del dj (che sceglie comunque una playlist a priori), e ti spiegherò come fare. Molti me ne vorranno a male, ma non ti è mai capitato che in consolle ci sei solo tu e devi andare al bagno? (Piccolo esempio scemo di base).

Se hai Traktor LE purtroppo la funzione Cruise Mode non è disponibile 🙁

Innanzitutto per avere la Cruise Mode in Traktor, devi crearti una playlist, fai bene attenzione che se cerchi di attivare la Cruise Mode su una cartella o lista di tracce qualsiasi, non funziona, ma ti restituisce un errore generalmente una banda rossa in basso che ti spiega l’errore.

Cruise Mode

Icona Cruise Mode per innescare l’Auto Play in Traktor sito nella sezione Global in alto a Destra

Per attivare la Cruise Mode devi premere il pulsante in alto a destra della sezione Global con l’icona raffigurata a forma di freccette con un cerchio ovale, mentre stai facendo suonare un brano, e nota bene che la Cruise Mode si attiva solo nel caso in cui almeno un brano sia in esecuzione.

  • Da questo momento Traktor prende il controllo della playlist al posto tuo passando in modalità player, abolendo quindi tutti gli hardware di controllo della traccia come cdj o in timecode, si nota dal fatto che si oscureranno i comandi del timecode (per chi lo usa) e verrà azionato il tasto play (in verde) della traccia corrente.
  • Adesso il crossfader verrà posizionato al centro, mentre il linefader del brano in esecuzione è al massimo e quello dell’altro deck è abbassato.
  • Quando mancano pochi secondi al termine del brano in esecuzione, traktor farà partire in automatico il brano successivo alla playlist alzando il volume del brano in arrivo e abbassando il volume del brano che sta per finire.
  • Al termine del brano Traktor carica in automatico nel deck successivo, la traccia della playlist successiva e così via.

Cruise Mode e accortezze

  • Cruise Mode funziona solo se carichi una playlist
  • Se stai suonando una traccia e ti sposti su un’altra playlist, Traktor continua con quella playlist o con quella successiva, fai bene attenzione mentre sei in Cruise Mode e ti sposti da una cartella all’altra perchè potresti trovarti caricate tracce che non vorresti, quindi rimani sul posto quando fai un cambiamento e accertati che tutto continua come si deve
  • Cruise Mode non si attiva se nessun un brano è in esecuzione
  • Non cercare di mettere la stessa traccia in entrambi i deck con l’intendo di farla eseguire una seconda volta, perchè traktor la carica nello stesso punto in cui è situata la precedente traccia
  • Se stai suonando con un hardware esterno tipo un mixer, assicurati che entrambi i linefader sono al massimo, potresti avere uno sbalzo eccessivo di volumi da un passaggio all’altro
  • Per regolare i volumi, tocca sul pallino a fianco di ciascun gain per attivare l’auto-gain e tenere un volume costante.

Gestione Manuale e Semi-Automatica al passaggio successivo

Puoi gestirti il passaggio successivo con la Cruise Mode in Traktor sia in modalità manuale per passare quando vuoi tu da un brano all’altro, sia in modalità semi automatica, sarai tu a dire a Traktor quando deve fare il passaggio, e dove agganciare il brano successivo, come se stessi mixando.

Gestione Cruise Mode Manuale

Per gestire il passaggio da un brano all’altro manualmente, ti basta solo alzare il line fader del brano successivo e abbassare quello del brano corrente se sei dal mixer, dal software il linefader del brano uscente si abbassa automaticamente, quindi alza solo il linefader del brano successivo. In alternativa puoi spostarti alla fine della traccia in esecuzione cliccando con il mouse sulla forma d’onda nella parte finale della traccia a mo di BeatJump, Traktor vi salterà a tempo non facendo nemmeno accrogere del salto, cosi appena giunta la fine della traccia verrà eseguito il passaggio.

Gestione Cruise Mode Semi Automatica

Per gestire il passaggio da una traccia all’altra in modo semi automatico:

  • Seleziona la vista Mixer dalla sezione Global in alto a destra come in figura
    cruise mode modalità mixer
  • Successivamente devi abilitare l’uso del crossfader abbinato ai punti cue (Load in/out), quindi andando in:
    Preferences > Loading > Loading – Spunta l’opzione Activate Fade In & Out Markers
    Fade in out
  • Successivamente dovrai regolarti il tempo che verrà impiegato tra un passaggio e l’altro quindi dovrai andare in :
    Preferences > Mixer > Auto Crossfade Time – Regola il tempo tramite l’apposito slide
    Mixer spazio tempo di mixaggio
  • Scegli la playlist e carica entrambe le tracce nei deck A e B
  • Per fare partire le tracce in sincronismo tra di loro, assicurati che nel pannello Clock, il Master Clock sia impostato in Auto (come in figura). Il Pannello Clock si trova nella sezione Global, in alto a Sinistra, appare cliccando sulla figura del metronomo sotto la scritta FX.
    Master Tempo Clock Auto
  • Attiva adesso il Sync in entrambe le tracce per far eseguire il passaggio in modalità sincronizzata sia come tempo che come battuta.
    Fai bene attenzione che se la beatgrid di ciascuna traccia non è impostata bene, le tracce non verranno mixate in sincronismo. Leggi questo articolo per sapere come impostare la beatgrid.
  • Fai partire la prima traccia e premi sul pulsante Cruise Mode
    Inserisci la Cruise Mode
  • Le tracce in questo modo verranno mixate al tempo che hai impostato tu sul crossfader, se vuoi scegliere un punto particolare su cui fare il passaggio devi inserire dei punti cue Fade-In, Fade-Out, continua quindi a leggere

Fade In, Fade Out

La modalità Cruise Mode fatta in modo semi automatico, esegue il passaggio da una traccia all’altra, prima che finisca la traccia ad una lunghezza del passaggio stabiliti da un tempo impartito come spiegato sopra. Se vuoi che Traktor in modalità Cruise Mode esegua il passaggio dove vuoi tu, devi indicare il punto in cui vuoi che inizi il passaggio ed eventualmente il punto da cui debba partire il passaggio, in pratica puoi andare a ballare o al bar perchè Traktor sta mixando al posto tuo (ma tu questo non lo farai, altrimenti non staresti qui a leggere).

  • Fade-Out : Inserisci questo punto sulla traccia uscente dove vuoi che inizi il passaggio. Quindi dal deck che contiene la traccia, spostati sul punto, inserisci un punto cue (io inserisco sempre punti cue alti quando si tratta di passaggi, quindi in questo caso è il punto 8) e dal menu a tendina, trasformalo in punto Fade-Out.Fade Out
  • Fade-In : Inserisci questo punto sulla traccia entrante, da dove vuoi che parta il passaggio. Dal deck contenente la traccia inserisci il punto cue nel punto stabilito e trasformalo questa volta in Fade-In. I punti cue Load (nel caso della figura sottostante 1) e i punti cue Fade-In (7) spesso possono coincidere.
    Fade In

Il lavoro che consiste nell’applicare i punti Fade-In e Fade-Out ovviamente va fatto a priori in studio e comunque il meno possibile “al volo”, per essere applicato in modo corretto e completo, sarebbe opportuno usare questo procedimento assieme alla modalità Cruise Mode semi automatica, sarebbe una pratica che completa la tecnica.

Parte delle immagini sono state prese dal sito della Native Instruments (http://www.native-instruments.com)

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi piace la musica, mi piace creare note, suoni ed armonie, amo combinare il tutto per sentirne il risultato e gioire così del mio operato. Non è detto che per essere bravi bisogna per forza essere dei geni, si può creare anche senza spartiti, quello che ci deve guidare è la nostra passione, che alimenta la creatività. Ogni strumento che sia una corda, un tasto, un disco, un pulsante può essere usato per creare un’opera, che sia una composizione, o un semplice passaggio fatto bene. Spero mi seguirai attraverso le righe di una cultura che non tutti sanno interpretare nel giusto verso, ma alla fine uscirà fuori solo chi sa muoversi seriamente. Ti do il benvenuto e spero che un giorno potrai dire a tutto il mondo che ti sarò stato utile in qualche modo. Il mio blog è rivolto a tutti, maschi e femmine, parlo al maschile e voglio quindi evitare futili ripetizioni del tipo “o/a” , “i/e” .

LEAVE A COMMENT

Seguimi

Seguimi sui social, se sei social non fare il dissocial!


Iscriviti al periodo di prova gratuito di Amazon Prime video che ti permette di guardare film e serie TV in streaming su PrimeVideo.com, incluse le serie TV di successo come American Gods, The Grand Tour e The Man in The High Castle.

Condividi l’articolo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

About me

Dario Power

Dario Power

Vola come un ape, pungi come una farfalla!

News

Ultimi commenti

Login / Iscriviti


Accedi con i tuoi social:
Non sei ancora iscritto?

Registrati

Rimarrai sempre aggiornato ogni volta che esce un articolo e avrai accesso a contenuti aggiuntivi sul mondo del djing.

Il Sondaggio Malvaggio Che ti mette a Disaggio!

Qual’è l’elemento primario tra questi che riesce a muovere più gente ad un evento:

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.