Dividere un mixtape in più tracce con audacity


Dividere un mixtape fatto da una traccia in più tracce con Audacity

Dopo aver registrato il tuo mixato, che sia una traccia unica o che provenga da una serie di rattoppi, è necessario dividerlo indicando al programma quale sia il punto in cui finisce una canzone e ne iniza un altra, visto che in un mixtape fatto a modo nostro tutte le canzoni non hanno silenzi tra una canzone e l’altra. Lo stesso discorso vale anche per gli album in cui tra una canzone e l’altra vi è uno spazio, ma in questo caso, ti basta caricare l’album in Audacity, al caricamento vai in menu “Analizza” > “Silence Finder..” Ti appare una finestra, lascia il tutto com’è e clicca su “Ok”.
Se dovessi avere problemi devi modificare i parametri dove:

  • Il primo indica la soglia del silenzio, se nei silenzi c’è del rumore di fondo, devi aumentare questo valore che ne implica la sensibilità;
  • Il secondo valore indica la durata minima del silenzio per cui debba essere applicato il marcatore, se tra un brano e l’altro hai un interruzione di 30 secondi, devi impostare il parametro a 30 altrimenti i silenzi non vengono rilevati;
  • Il terzo valore indica quanto tempo prima della fine del silenzio debba essere piazzato il marcatore, se tra i brani abbiamo poco spazio come nel caso del secondo valore, ad esempio 30 secondi, diminuisci questo valore anche a 10 o a 5 o comunque di gran lunga inferiore a 30.

Riprendiamo il nostro lavoro del mixato, apriamo Audacity e trasciniamo il file del nostro mixato nel flusso di lavoro o dal menu “File” > “Apri” inserendo così il nostro mixato dentro il programma, o comunque se hai una sessione salvata, aprila.

dividere un mixtapeDirigiti nel punto in cui finisce una canzone e ne inizia un’altra, ovvero dove hai fatto il passaggio, e posizionaci di sopra la guida cliccando sulla traccia e non sopra la barra temporale.
Adesso la guida segna il punto in cui vuoi che venga divisa la traccia.

Ricordati che il primo marcatore da inserire deve essere rigorosamente all’inizio del mixato e non tra la prima e la seconda traccia.

marcatore audacity

Adesso devi mettere il marcatore e quindi dal menu “Tracce” > “Aggiungi etichetta alla selezione”
Vedrai adesso che sotto tutte le tracce avrai una piccola traccia denominata “Traccia etichette” e al punto in cui sei andato ad inserire il marcatore ti si appare una linea ed una tips dove potrai scriverci il nome e l’artista (come mostrato in figura).
Ripeti questa operazione ad ogni mixaggio in modo tale da segnare tutti i brani.

marcatori audacity per dividere un mixtape

Puoi gestire i tuoi marcatori dalla traccia sottostante e spostarli leggermente trascinandoli dal centro delle maniglie.

Se vuoi creare dei punti cue per masterizzare un cd, avrai bisogno di un piccolo script (che spiegherò in seguito) e quindi devi prima esportare le etichette andando dal menu “File” > “Esporta Etichette…” e scegliere il percorso dove salvare il file che contiene i punti cue.
Se invece vuoi spezzettare il brano per metterlo in una pennetta non devi andare altro che nel menu “File” > “Esportazione multipla…” che spiegherò in seguito.

Con questa operazione non hai fatto altro che indicare al programma dove una canzone finisce e dove ne inizia un altra, adesso puoi scegliere se masterizzare un cd o inserire i files spezzettati in una cartella come spiegato nell’ultimo passo, se hai dei dubbi ho scritto delle guide più dettagliate.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi piace la musica, mi piace creare note, suoni ed armonie, amo combinare il tutto per sentirne il risultato e gioire così del mio operato. Non è detto che per essere bravi bisogna per forza essere dei geni, si può creare anche senza spartiti, quello che ci deve guidare è la nostra passione, che alimenta la creatività. Ogni strumento che sia una corda, un tasto, un disco, un pulsante può essere usato per creare un’opera, che sia una composizione, o un semplice passaggio fatto bene. Spero mi seguirai attraverso le righe di una cultura che non tutti sanno interpretare nel giusto verso, ma alla fine uscirà fuori solo chi sa muoversi seriamente. Ti do il benvenuto e spero che un giorno potrai dire a tutto il mondo che ti sarò stato utile in qualche modo. Il mio blog è rivolto a tutti, maschi e femmine, parlo al maschile e voglio quindi evitare futili ripetizioni del tipo “o/a” , “i/e” .

LEAVE A COMMENT

Seguimi

Seguimi sui social, se sei social non fare il dissocial!

About me

Dario Power

Dario Power

Vola come un ape, pungi come una farfalla!

Ultimi commenti

Login / Iscriviti


Accedi con i tuoi social:
Non sei ancora iscritto?

Registrati

Rimarrai sempre aggiornato ogni volta che esce un articolo e avrai accesso a contenuti aggiuntivi sul mondo del djing.

Il Sondaggio Malvaggio Che ti mette a Disaggio!

Qual’è l’elemento primario tra questi che riesce a muovere più gente ad un evento:

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.