Nuovo Giradischi Rane Twelve

Da poco tempo sta girando in rete una notizia ancora non ufficiale dell’annuncio del nuovo giradischi Rane dal nome Twelve assieme all’uscita del mixer Rane Seventy Two che è un prodotto ufficiale.
La notizia fino a poco tempo fà aveva l’aria di un fake in quanto si trattava semplicemente di una foto propagata in rete di un giradischi digitale marchiato Serato Rane con alcune caratteristiche illustrate, ma nulla di appurato sul sito fino al 14 agosto alle 16 dove Serato lancia sui social la promozione del set composto dai due Serato Twelve con il mixer Seventy Two. Spesso questi fake potrebbero essere semplicemente delle anteprime per fare gola agli utenti, e in questo caso si è rivelato tale.

Il nuovo giradischi Rane Twelve viene presentato come un giradischi digitale MIDI Controller con un piatto motorizzato da 12″ con slipmat e vinile vero, dispone di un motore con coppia elevata, commutabile con una forza minore o comunque una coppia dal valore classico, ha il pitch fader ad alta risoluzione selezionabile tra i range di ±6, ±12 e ±50 .

Il nuovo giradischi Rane Twelve dispone di tutti i controlli basilari compresi in un giradischi, dove manca però il braccetto con la puntina che scorre sul disco dove questa caratteristica ha i suoi pro e i suoi contro, e tra i pro la calibrazione e la stabilità, tra i contro, la possibilità di scorrere liberamente e velocemente sul disco, dove una striscia posta vicino il pitch dovrebbe ovviare a ciò. Tra gli altri controlli troviamo i soliti tasto di accensione/spegnimento interruttori per la velocità 33/45 RPM.

La parte digitale del nuovo giradischi Rane Twelve, consiste in quattro pulsantini che ti permettono di scegliere quale Deck puoi controllare, questo significa che puoi acquistare un solo giradischi digitale per controllare fino a 4 deck, non contemporaneamente, quindi non potresti fare del beat juggling, inoltre è dotato di una striscia che ti permette di poter saltare velocemente da una parte all’altra della traccia oppure usarla come punti cue ovvero 8.

Il Nuovo giradischi Rane è dotato di connessione USB e ideato per il controllo di uno o più deck digitali Serato puoi collegarlo direttamente al notebook o come di fabbrica al nuovo mixer Rane Seventy Two, bada bene che non dispone di uscita RCA il che significa che devi avere un mixer dedicato, oppure per il collegamento al notebook, devi avere una scheda audio.

Nuovo giradischi Rane Twelve, caratteristiche:

  • Piatto motorizzato da 12″ con vinile e slipmat reali con controllo del vinile reale
  • Layout tradizionale senza aggiunta di niente altro da imparare
  • Strip Search (o Needle Strip in Pioneer) che ti permette di muoverti da una parte all’altra della traccia che può essere usata come 8 punti cue
  • Motore da 5,0 kg/cm a trazione elevata con possibilità di abbassare la trazione ad una velocità standard
  • Possibilità di cambiare deck, controllando un altro deck con un solo piatto, puoi scegliere fino a 4 deck da controllare
  • Precisione assoluta 3600 tick di risoluzione per performace precise e veloci
  • Interfaccia MIDI per essere usati tramite USB e connessi al mixer Seventy Two o al tuo computer
  • Regolazione della velocità di 33 e 45 giri
  • Regolazione del range del pitch ad alta risoluzione di 8/16/50%
  • Comandi tradizionali dei giradischi con pulsante di accensione/spegnimento rotativo
  • Mappato per Serato Dj

Il Nuovo giradischi Rane Twelve, non rappresenterebbe una grande novità in quanto abbiamo avuto già grandi colossi che hanno ideato un supporto digitale con piatto motorizzato, come Denon, Numark e altre marche di nicchia, i risultati non sono mai stati ottimali, tuttavia Rane potrebbe avere qualche possibilità visto il nome associato alla commercializzazione qualitativa, ma rimane sempre il fatto che un giradischi digitale deve avere delle qualità molto precise e funzionanti per essere presentato come un giradischi di qualità e alla base ci sta la meccanica che non è facile fornire un’esatta emulazione della stessa meccanica di un giradischi a trazione diretta e i veri utilizzatori/intenditori di giradischi, riescono a percepire facilmente le piccole differenze di funzionamento. Staremo comunque a vedere le prove reali.

Ancora prezzo e uscita non sono noti.

Tutte le foto sono state prese dal sito Ranedj.com, per qualsiasi aggiornamento puoi rimanere connesso sul mio blog tramite l’iscrizione non invasiva alle notifiche push che ti appaiono in un angolino dello schermo.

 

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
DarioPower

About DarioPower

Mi piace la musica, mi piace creare note, suoni ed armonie, amo combinare il tutto per sentirne il risultato e gioire così del mio operato. Non è detto che per essere bravi bisogna per forza essere dei geni, si può creare anche senza spartiti, quello che ci deve guidare è la nostra passione, che alimenta la creatività. Ogni strumento che sia una corda, un tasto, un disco, un pulsante può essere usato per creare un’opera, che sia una composizione, o un semplice passaggio fatto bene. Spero mi seguirai attraverso le righe di una cultura che non tutti sanno interpretare nel giusto verso, ma alla fine uscirà fuori solo chi sa muoversi seriamente. Ti do il benvenuto e spero che un giorno potrai dire a tutto il mondo che ti sarò stato utile in qualche modo. Il mio blog è rivolto a tutti, maschi e femmine, parlo al maschile e voglio quindi evitare futili ripetizioni del tipo “o/a” , “i/e” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>