Pianifichiamo una track list


Pianificazione della track list del mixtape

Siamo entrati nel mese di ottobre, che è il mese peggiore per fare una compilation. Riferendomi al nostro territorio, abbiamo appena trascorso l’estate e quindi ci siamo già giocati i tormentoni fatti di musica allegra e spensierata che ricorda il sole, il caldo, il mare, il divertimento e le vacanze. Adesso viene il vuoto fino a dicembre. Ad ogni modo lavorare su un terreno difficile serve a rafforzare la nostra preparazione e quindi proviamo ad organizzare una tracklist per questo periodo, successivamente farò un post in un periodo più favorevole anche per vedere le differenze di periodi e di musica.
Prendiamo come riferimento il genere commerciale, visto che se vuoi fare un mixtape di un genere underground i criteri di scelta sono molto meno complicati e molto meno restrittivi, in questo caso sarà questione di gusti e di novità che possono andare.

Sottrazione

Iniziamo ad eliminare i tormentoni o le canzoni che vengono passate di continuo nei palinsesti mediatici, il sentire una melodia dappertutto spesso da alla nausea, inoltre dobbiamo calcolare che dal momento che si sceglie una track list fino al completamento del mixtape, trascorrerà del tempo, tempo necessaro a far scomparire qualche canzone, soprattutto se nauseante. In questo caso posso prendere come esempio:

  • Zalelè – Claudia & Asu
  • Wake me up – Avicii
  • Blurred Lines – Robin Thicke
  • La la la – Naughty Boy
  • Get Luck – Daft Punk
  • The Other Side – Jason Derulo (Molto bella e seguita ma nettamente in discesa)

Classifiche

Iniziamo ad analizzare le charts e come detto sopra, sistematicamente escludiamo quelle che occupano le prime posizioni da parecchio tempo, e quindi fino alla ventesima posizione analizziamo la posizione delle canzoni e l’andamento delle stesse tracce, ovvero se sono in salita o in dscesa rispetto alla posizione della settimana precedente. Ovviamente non è tutto sistematico in questo modo, ma questo metodo rappresenta solo una base, l’intuito, una buona cultura e inforamzione musicale devono essere sempre presenti. Quindi su questa base, ho scelto questi brani:

  • Dark Horse – Katy Perry
  • Burn – Ellie Goulding
  • Roar – Katy Perry
  • Panico – Fabri Fibra
  • Lose yourself to dance – Daft Punk
  • Gue Pequeno – Tornare Indietro
  • Bumaye (Watch Out for This) – Major Lazer
  • Safe and Sound – Capital Cities
  • Jackie Kennedy – Ola
  • Girlfriend – Icona Pop
  • Applause – Lady Gaga
  • Dance 2013 – Fatman Scoop, Lumidee
  • It’s You – Duck Sauce
  • Animals – Martin Garrix
  • What’s Up Suckaz – TJR
  • Love Me Again (Gemini Remix) – John Newman
  • Funky Nassau – Federico Scavo
  • Lana Del Rey – Summertime Sadness
  • You Make Me – Avicii
  • Paper Aeroplane – Francesco Rossi
  • Got A Feeling – Josh Butler

Nuove Hit

Andiamo a scovare sui siti che parlano di musica le nuove entrate, e da qui dovremo fare un attenta valutazione a quella che potrebbe essere una canzone che spacca, o comunque una canzone molto ascoltata o ad ogni modo una canzone che verrà apprezzata. Non sempre qui si azzecca la canzone giusta, ma rappresenta la prova del nove sulla nostra cultura musicale. L’esperienza rafforza la cultura musicale che questa a sua volta rafforza il nostro intuito basato sulla scelta e la valutazione delle canzoni.

  • Things We Lost In The Fire – Bastille
  • We Can’t Stop – Miley Cyrus
  • Talk Dirty – Jason Derul
  • Love More – Chris Brown Feat Nicki Minaj
  • Papaoutai – Stromae
  • Other Side Of Love – Sean Paul
  • Counting Stars – OneRepublic
  • Thinking About You – Calvin Harris feat. Ayah Marar
  • Right Now – Rihanna feat. David Guetta

La canzone del momento

Se facciamo bene mente locale ci sono anche le canzoni del momento che non le troviamo in classifica e che non sono nemmeno appena uscite, ma che nonostante ciò, per quanto riguarda la musica commerciale vengono sentite, passate in radio o tramite media, e quindi perchè non inserirle, non appesantiscono e lavorano dietro le quinte.

  • Alingo – P-Square
  • Surrender – Daddy’s Groove
  • Starting Again – East, Young Feat. Tom Cane
  • See Right Through – Tensnake Feat. Fiora
  • Tremble – Vicetone
  • The Future Is Yours (Adriatique Remix) – Kraak & Smaak
  • Tired of Running – We Have Band

Tocco personale

In un articolo ho specificato che non bisogna creare un mixtape basato sulle canzoni che piacciono a noi, ma su quelle che potrebbero andare, ma è anche giusto aggiungere qualche canzone, una o due che rispecchiano il nostro stile e i nostri gusti in modo tale da distinguerci con quelli che mettono sempre le solite canzoni di punta, e attirare la gente che apprezza lo stile e le canzoni che tu stesso proponi e che ti potrebbero far fare quindi la differenza.

  • Por La Noche – Apres La Classe

Per finire bisogna tenere in considerazione alcuni fattori che sono la velocità di esecuzione del brano (bpm) e la chiave di lettura del brano (Key). La velocità del brano è importante quando esiste una sostanziale differenza tra le canzoni della compilation, come puoi vedere alcuni si aggirano sulle 70 battute, altri sulle 100, altri sulle 120 bpm. In questo caso ho preferito dare prima la precedenza al genere musicale e poi alla battuta che comunque ho cercato di rendere coerente il rapporto tra genere e battuta.
Per quanto riguarda la chiave di lettura, ho cercato di avvicinarle, anche se in modo marginale, in quanto non è possibile su un genere misto far corrispondere chiave e battute, a meno che non si cambia la tonalità di una canzone, mentre su un genere in cui le battute differiscono di poco, è possibile organizzare le tracce per chiave musicali, metodo che rende meno pesante l’ascolto dei brani stancando di meno chi ascolta e facendo apprezzare di più il lavoro.
Un discorso apparte per quanto riguarda il criterio della chiave musicale, se vengono scelti pezzi a caso, tra quelli odierni o passati, da qui è possibile allinearli per chiave di lettura in quanto la scelta dei brani non viene imposta da i criteri che ho elencato sopra.

Ecco quindi la Track List completa della compilation

Titolo Artista BPM Key
Dark Horse Katy Perry Ft Juicy J 66.000 A#m
Things We Lost In The Fire Bastille 67.000 Em
Holy Grail Jay-Z Ft Justin Timberlake 72.500 Dm
We Can’t Stop Miley Cyrus 80.000 E
Burn Ellie Goulding 86.999 A#m
Roar Katy Perry 90.000 A#
Talk Dirt Jason Derulo Ft 2 Chainz 100.390 F#m
Panico Fabri Fibra Ft Neffa 93.000 Fm
Lose yourself to dance Daft Punk 100.184 C#
Love More Chris Brown Ft Nicki Minaj 105.000 A
Tornare Indietro Gue Pequeno 104.566 Am
Take back the night Justin Timberlake 108.000
Bumaye (Watch Out for This) Major Lazer 108.004 F
Papaoutai Stromae 116.000 A#m
Safe and Sound Capital Cities 117.982 C
Other Side Of Love Sean Paul 120.000 A
Counting Stars OneRepublic 121.998 E
Jackie Kennedy Ola 125.999 Cm
Alingo P-Square 126.000 A#m
Girlfriend Icona Pop 129.000 F
Por La Noche Après la Classe 128.514 Am
Applause Lady Gaga 139.999
Dance 2013 Fatman Scoop Ft Lumidee 128.000 F#m
It’s You Duck Sauce 127.999 C
Animals Martin Garrix 128.000 F
What’s Up Suckaz TJR 128.000
Thinking About You Calvin Harris Ft Ayah Mara 127.999 Fm
Surrender Daddy’s Groove 127.999 A#
Love Me Again
(Gemini Rmx)
John Newman 127.999 Gm
Funky Nassau Federico Scavo 128.000 Bm
Right Now
(Justin Prime Rmx)
Rihanna Ft David Guetta 130.000 D#m
Summertime Sadness (Cedric Gervais Rmx) Lana Del Rey 126.001 E
Starting Again
(The Shapeshifters Rmx)
East, Young Ft. Tom Cane 125.000 G
You Make Me Avicii 125.000 F#
Paper Aeroplane Francesco Rossi 124.000 B
See Right Through Tensnake Feat. Fiora 125.000 Dm
Got A Feeling Josh Butler 124.000 Em
The Future Is Yours (Adriatique Rmx) Kraak & Smaak 122.500 Gm
Tremble Vicetone 125.000 Dm
Tired of Running We Have Band 111.999 Cm

Sono 41 canzoni che mettendo il caso ognuna dovesse durare 1,50 minuti, avremmo un mixato di 61,50 minuti, ma se dovessero durare di più lo avremmo di un tempo di gran lunga superiore, ma se durassero di meno, riusciremmo a mettere 41 canzoni in 60 minuti, io ci ho provato con la speranza di arrivare a 60 minuti netti, ma sono risucito ad arrivare a 61 minuti.
A questo link è possibile sentire il mixtape.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi piace la musica, mi piace creare note, suoni ed armonie, amo combinare il tutto per sentirne il risultato e gioire così del mio operato. Non è detto che per essere bravi bisogna per forza essere dei geni, si può creare anche senza spartiti, quello che ci deve guidare è la nostra passione, che alimenta la creatività. Ogni strumento che sia una corda, un tasto, un disco, un pulsante può essere usato per creare un’opera, che sia una composizione, o un semplice passaggio fatto bene. Spero mi seguirai attraverso le righe di una cultura che non tutti sanno interpretare nel giusto verso, ma alla fine uscirà fuori solo chi sa muoversi seriamente. Ti do il benvenuto e spero che un giorno potrai dire a tutto il mondo che ti sarò stato utile in qualche modo. Il mio blog è rivolto a tutti, maschi e femmine, parlo al maschile e voglio quindi evitare futili ripetizioni del tipo “o/a” , “i/e” .

LEAVE A COMMENT

Seguimi

Seguimi sui social, se sei social non fare il dissocial!

About me

Dario Power

Dario Power

Vola come un ape, pungi come una farfalla!

Ultimi commenti

Login / Iscriviti


Accedi con i tuoi social:
Non sei ancora iscritto?

Registrati

Rimarrai sempre aggiornato ogni volta che esce un articolo e avrai accesso a contenuti aggiuntivi sul mondo del djing.

Il Sondaggio Malvaggio Che ti mette a Disaggio!

Quanto dura solitamente un passaggio tra una canzone all'altra

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.