Registriamo con Audition un software professionale

Registriamo con Audition un software professionale

28 novembre 2013 Home Studio Recording 2

Registriamo con Audition un software professionale

come registrare il mixato con adobe audition

Se il tuo scopo si limita a fare una semplice registrazione, non credo questa sia la soluzione adatta a te, ma comunque Audition, rimane il prodotto per eccellenza per quanto riguarda l’audio editing, sfornato da casa Adobe, che acquisisce il vecchio Cool Edit 2000 (in lingua inglese) e ne crea una versione più evoluta fino a rendere un software quasi perfetto per tutte le esigenze di chi ama fare dei ritocchi ai file musicali ma anche per chi ama combinare le tracce tra di loro e magari presentare un programma radiofonico, tuttavia l’altra faccia della medaglia e che non si trovano molti tutorial in giro o magari delle guide dettagliate, i forum di assistenza sono molto generici e spesso non vengono trattati gli argomenti che ci riguardano come ad esempio la creazione di un cd, ma la questione si accentra sempre sulla registrazione e sul ritocco, come da ruolo principale del programma. Se ti stai già demoralizzando, non devi farlo, perché presto ci saranno anche le guide su come usare questo programma in poche mosse, magari potresti iscriverti al mio blog per rimanere aggiornato 😉
maggiori informazioni su questo prodotto possono essere reperite a questo indirizzo

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

2 risposte

  1. Niko Mancuso ha detto:

    Siccome sono alle prime armi alcuni amici mi avevano sconsigliato di comprare consolle e di mettermi sotto con programmi per pc come VIRTUAL DJ o ABLETON LIVE. Siccome dai tuoi post mi sembri preparatissimo volevo chiederti se puoi darmi qualche consiglio su come usare questi programmi o su cosa comprare per cominciare. Grazie e scusa il disturbo

    • Dario Power ha detto:

      Ciao Niko, sono lusingato per il tuo apprezzamento. Se credi nella tua passione devi investire su te stesso e sul tuo talento quindi ti consiglio di acquistare un paio di cdj e un mixer. Se credi sia soltanto un hobby allora puoi acquistare un controller di fascia media con un pc dedicato, per quanto riguarda il software nella maggior parte dei casi viene dato in dotazione ed è solitamene il Virtual Dj, quest’ultimo è un ottimo programma con un interfaccia famigliare e facile da utilizzare, mentre per quanto riguarda l’Ableton Live per iniziare posso sconsigliartelo, oltre a livello economico anche per il suo utilizzo in quanto è un programma orientato anche alla produzione. In seguito se tu volessi migliorare o comunque cambiare software di mixaggio devi configurare il tuo controller al sofrware.

      Mi ricordo ai miei tempi che per iniziare non c’erano tutte queste indecisioni, dovevi investire su te stesso e basta! Un paio di giradischi e un mixer, uno o più vinili a settimana al negozio di musica. O imparavi o ti dovevi vendere l’attrezzatura.

      Ti lascio un in bocca al lupo per la tua nuova passione che ti auguro si trasformi in una professione, se hai qualche altro dubbio sono sempre a tua disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *