Test, che tipo di dj sei

Test, che tipo di dj sei

10 febbraio 2014 Risorse 13

Passione dj, ci proviamo

Attualmente sei in una fase dove ancora non hai chiaro cosa rappresenta questo mondo e spero ti stia documentando, o comunque ti sarai fatto un idea sbagliata del djing e stai intraprendendo una strada non asfaltata.
Questa è una fase dove tutto quello che luccica potrebbe essere oro, ma le cose a priori vanno studiate bene, e sarebbe opportuno documentarsi prima di iniziare qualcosa, forse quello che ti tira molto è questa passione ma che momentaneamente è offuscata, sai che ti piace la musica, sai come funziona e vorresti provarci, ma ancora non hai visto il mondo del djing dalla prospettiva giusta. Lo so che tutti si buttano e ci provano, ma se non si hanno le idee chiare si rischia di perdere soldi e tempo, a questo punto cerca di mettere alla prova la tua passione, più forte è più sarai motivato a salire di livello.
Se suoni da diverso tempo e questi sono i tuoi canoni, cerca con molta umiltà di documentarti, le basi le abbiamo tutti, ma non servono più, serve una marcia in più per andare avanti, serve capire a che punto siamo e che non è detto che le nostre idee sono quelle giuste, ma che comunque avere un confronto educato e leale con altre persone potrebbe farci andare avanti, evitare di perdere tempo, e soprattutto di arrivare ad un punto esasperato, alla fine, se reputi che stai bene così, contento tu, contenti tutti.
Questo tipo di dj usa il controller o cdj.
= 10 and $Risultato < 30) { $opz = 1; ?>

I sani princìpi hanno costruito la vecchia scuola

Il dj tradizionale è impiantato nella tua cultura, una cultura radicata da tempo, le basi sono state impartite in modo forte e la cultura musicale senza dubbio si fa sentire, questo è il quadro di un dj che va in giro con la sua borsa piena di musica e si tira il suo set in modo tranquillo e lineare, propone al pubblico la sua musica e ne trasmette le emozioni racchiuse in essa, ogni brano ha una caratteristica da trasmettere e un passaggio fatto come si deve, studiato a priori e sentito a casa.
Questa figura non da molta importanza all’attrezzatura e alle funzioni in essa contenuta, l’importanza principale è il tipo di musica da mettere, spesso non si è propensi al cambiamento perché è una cosa che non si concilia con questa figura, alcuni si sono spinti oltre usando con parsimonia, loop, effetti e filtri vari, giusto per spezzare la musica e le abitudini.
Vengono usati 2 Decks composti da giradischi o cdj. = 30){ $opz = 2; ?>

So dove mettere le mani

Questo tipo di figura è nata da poco anche se le radici di alcune tecniche si rifanno al passato. Un dj molto tecnico che suona nel vero senso della parola, taglia e cuce una canzone, ci aggiunge voci o altri sampler, e per fare tutto ciò, non bastano pochi mesi di studio e allenamento, ma ci vuole tempo passione e dedizione, qui l’ingrediente fondamentale è la creatività.
Questa figura di solito si mette in mostra presentando i video, oppure presenta i suoi set nelle discoteche adeguati al contesto. Quelli più famosi vengono chiamati agli showcase dove mettono in mostra le sue doti presentando un prodotto cui fornisce la casa da pubblicizzare in un angolo creato per loro, possono presentare i set ma anche apparizioni con le routines, che avranno preparato per partecipare alle gare.
Per diventare un dj di questo stampo non è necessario prepararsi per un DMC, bastano le tecniche di base fatte bene, e soprattutto acquisire il controllo e la padronanza del disco, o dello strumento che si usa.
Vengono usati 2 giradischi, controller, o cdj spesso a 4 Decks. Fai anche tu questo test:

20 domande facili facili!

Le domande indicano come intenderesti questa figura, indica la risposta che più immagini se sei un curioso di iniziare, se sei già all'opera indica la risposta che più ti potrebbe rispecchiare.
Non esistono risposte sbagliate, quindi non farti le menate.
E' obbligatorio rispondere a tutte le domande.

1. Il dj per te e colui che:
Va ingiro a mettere la sua musica
Va a suonare nei club e nelle spiagge
E' uno famoso che suona negli eventi importanti
Suona in qualsiasi locale facendo vedere la sua bravura

2. Che setup ti si addice:
Controller portatile ultra moderno
Cdj e mixer
Giradischi e vinili originali
Timecode con componenti hardware aggiunti
Timecode semplice (giradischi / cdj)

3. Che uso ne fai dei CUE
Schiaccio per provare la canzone all’inizio
Non li uso
Li uso per marcare una traccia
Li uso spesso come punti per agganciare i passaggi

4. Cosa è più importante per te
L’immagine
Dimostrare di saper suonare in tutti i modi
Dimostrare di saper suonare facendo un passaggio con i giradischi
Avere una buona attrezzatura

5. Cosa è il djing per te
Un arte in cui si impara a suonare con gli attrezzi per dj
Una cultura impiantata sull’emissione della musica e farla conoscere a tutti
Tutto ciò che riguarda il mondo del dj e ciò che lo circonda

6. Cosa è più importante nell’esibirsi
Riuscire a mettere a tempo due canzoni senza fare "i cavalli"
Far vedere che si sa suonare presentando un set spettacolare
Mettere la giusta musica nel momento giusto

7. A cosa serve suonare con 4 Decks:
Per fare vedere che l’attrezzatura c’è, e quindi per l’immagine di una postazione
Per consentire il cambio da un dj all’altro in modo semplice e meno complicato
Per completare il set con altri suoni mentre si suona di norma con 2 decks
Per avere subito a disposizione le tracce preparate e passare velocemente da un brano all’altro

8. Quando posti un problema o chiedi un consiglio su un forum o su un gruppo, cosa ti da fastidio di più:
Che la gente al posto di risolvere il problema ti posta altre soluzioni
Che ti viene rimproverato di non aver specificato bene il tuo problema
Che il tuo problema non viene mai risolto o non risponde nessuno
Di solito quando ho un problema non posto, lo risolvo
Non posto, mai, chiedo a persone esperte direttamente

9. Quale di questi mezzi secondo te è più efficiente per farti pubblicità:
Video su youtube e simili
Mixati su mixcloud o simili
Farsi una pagina sui social networks

10. Suonare a casa per:
Divertirsi
Imparare nuove tecniche
Conoscere nuove canzoni
Perdere un po’ di tempo

11. Quanto tempo passi in media a casa a suonare:
Meno di mezz’ora
Da mezz’ora ad un ora
Più di un ora

12. Un bravo dj è colui che:
Riesce a mettere più pezzi possibili in un determinato tempo
Riesce a fare un passaggio senza mai sbagliare
Riesce a vincere il DMC

13. Un dj dovrebbe farsi le basi mettendo a tempo due brani con:
I giradischi nel modo più assoluto
I cdj
Qualsiasi mezzo senza trascurare le altre funzioni
Quello che capita ma la prova del nove la dovrà fare sempre con i giradischi

14. Per aggiornarti a livello di tecnica cosa usi:
Vedo i video degli altri dj
Vado nelle discoteche e osservo come si muovono gli altri
Frequento i corsi a pagamento
La tecnica una volta che l’hai acquisita non ha bisogno di aggiornamenti

15. Un motivo per rinnovare la tua attrezzatura:
Nuova tecnologia, nuove funzioni
Qualità decisamente migliore
Immagine
Rischia di abbandonarmi

16. Ogni quanto pensi di cambiare la tua attrezzatura:
Meno di 3 anni
Da 3 a 5 anni
Da 5 anni in su

17. Nel caso tu volessi fare un cambiamento alla tua attrezzatura faresti:
Cambio radicale, vendo la vecchia prendo la nuova
Acquisto una nuova e tengo la vecchia
Faccio piccoli cambi alla volta in base a quello che rispecchiano le mie esigenze

18. Dietro la consolle la tua vita si svolge nella maggior parte:
Pubbliche relazioni con persone che ti stanno attorno
Impegnato a mettere sempre le mani sull’attrezzatura
Ballare, bere e divertirsi, fare scena
Non saprei un po’ di tutto, parlo con qualcuno, poi bevo, poi mixo, mi muovo un po’, poi guardo la gente che balla

19. Il tuo stile come è composto in prevalenza?
Set unico tutto composto dallo stesso genere
Misto, metto tutto quello che mi capita in base a come risponde la pista
Suono con un set già preparato a casa
Metto musica mista

20. Quanto dura una canzone prima che tu faccia il passaggio
Non più di un minuto
Strofa, ritornello e faccio il passaggio
Rispetto l’extended
Cerco di fare il passaggio su un punto preciso della canzone che conosco per non farla durare troppo

Lascia un commento per vedere se il profilo corrisponde, se puoi alla fine del commento, indica anche il tuo set-up (l'attrezzatura che usi per suonare, o che hai a casa). [/sociallocker-bulk-1]
Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

13 risposte

  1. Filippo ha detto:

    Vecchia scuola, nonostante non sia molto vecchio!

    • DarioPower ha detto:

      Mi fa piacere, l’età è risaputo che non conta. Conta chi è portato seriamente, molti ragazzi si barricano nelle loro camerette mettendosi a fare sul serio a cospetto di quelli che vanno ingiro a premere i pulsantini e a sfatare la propria carriera dopo poco tempo, continua così, spero di rivederti presto.

  2. gi0rdy ha detto:

    I sani princìpi hanno costruito la vecchia scuola… ci sta tutta!

  3. lollo ha detto:

    I sani princìpi hanno costruito la vecchia scuola
    cannato alla grande 😀

  4. Anonymous ha detto:

    Cdj 100s mixer korg !!

  5. Anonymous ha detto:

    CDJ 100S+Mixer Pioneer DJM 250

  6. Dj nicola Andreoli ha detto:

    molto carino…e a rispecchia molto con la realtà,quindi direi veritiero 😉

  7. Luca Scarfox ha detto:

    Metti le risposte multiple 🙂 ahah

    • Dario Power ha detto:

      Eeeee, ti piace vincere facile!!!!
      Ogni risposta anche se sembra simile alle altre contiene una parola che ne cambia il significato e ne determina il risultato, anche se entrambe le risposte rispecchiano il profilo, quella che sceglierai l’hai scelta perchè sicuramente è quella che immagini o ti rispecchia di più.
      Che profilo ti è uscito?

    • Anonymous ha detto:

      Ahahahahah mi trovo con la risposta che è uscita…Vecchia scuola! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *