Test di uno spinotto

Test di uno spinotto

28 maggio 2014 Fai da Te 0

Test di uno spinotto. Testare la saldatura.

Dopo aver saldato uno spinotto è buona norma prima di collegarlo provare se la saldatura è stata fatta a dovere, e oltre a questo, il test va anche fatto per verificare l’integrità dello spinotto, o del cavo e quindi capire se ci siano o meno delle rotture interne.
La teoria principale per testare un elemento che conduce il suono, è quello di capire se il segnale audio passa o meno, quindi se non passa significa che qualcosa non va, ovvero che l’audio non arriva.
Per secondo si andrà a testare se ci sono interferenze tra i vari segnali, ovvero se il segnale portato dalla massa non interferisce su quello del suono, o comunque che i poli non facciano contatto tra di loro a causa di una saldatura fatta male, dove lo stagno tocca entrambi i poli o non è stato sciolto il connettore che ha causato il corto circuito tra i due poli.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *