Who is the best dj?

Who is the best dj?

7 settembre 2014 Prendiamoci un caffè 0

The best dj, chi è il miglior dj?

“Who is the best dj”, recitava un sampler usato da un mio dj preferito (dj Angelo UK), e forse l’autore voleva proprio trasmettere un messaggio…
Dopo qualche esperienza sulle varie discussioni, oggi è palese che ogniqualvolta si parla di djing tirano tutti fuori l’argomento vinili e discriminazioni varie su controller e sync, dove ognuno non perde tempo a dire la sua o a pubblicare le proprie seghe mentali con atrezzature, esperienze e tutto ciò che produca tanto fumo e poco arrosto.

Di solito chi ha tanto da dimostrare si limita a tacere e chi ha poco da dimostrare mette in mostra quel poco che sa fare ampliandolo all’ennesima potenza

Allora impariamo ad essere bravi senza fare così tanto polverone e iniziamo a capire chi è realmente un dj davvero bravo, ovvero quello che riesce a suonare in tutte le condizioni.
A prescindere dal fatto che verranno esclusi tutti quei professionisti che lavorano con una scheda tecnica e che comunque impongono al gestore del locale un determinato tipo di attrezzatura, perché vengono pagati per le loro prestazioni o comunque perché hanno un nome e questo significa prestigio e notorietà da apportare al locale, ma comunque nella maggior parte dei casi queste persone il nome se lo sono fatto iniziando a dimostrare di saper suonare senza una scheda tecnica.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *