Benvenuto nel mio sito, iscriviti tramite mail o notifiche per rimanere sempre aggiornato sulle novità che proporrò in quest'anno

Gemini V-Case software gestione tracce

La Gemini Sound nel mese di Giugno 2016 lancia V-Case il nuovo software che permette di gestire la libreria delle tue tracce con pieno controllo su di esse e oggi ne effettua un aggiornamento molto fondamentale rendendolo un software più stabile, performante e competitivo.
Dopo l’evoluzione dei software che prendono il sopravvento su cdj, giradischi e media player, adesso tutto ruota attorno al software di gestione e controllo delle tracce. Gemini Sound è uno dei grandi colossi di musica con il suo settore Gemini DJ che non poteva stare a guardare di fronte all’evoluzione di Denon con Engine e Pioneer con Rekordbox che dopo aver presentato il suo lettore multimediale MDJ-1000, vi accoppia il giusto software per la gestione delle tracce V-Case.

Gemini V-Case è un software di gestione della libreria che consente di analizzare e preparare le tracce con la possibilità di aggiungere punti cue, modificare la beatgrid o anche creare e modificare playlist con i brani che hai importato nella libreria, purtroppo la pecca più grande, che attualmente funziona solo con il lettore Gemini MDJ-1000, anche se è previsto l’ampliamento di compatibiltà a tutte le unità predisposte.

La procedura di funzionamento è analoga a tutti i software di gestione delle tracce per lettori cdj che funziona come hub di preparazione delle tracce: apri il programma, importi la libreria, gestisci i punti cue e quindi esporti le playlist con relative tracce sulla pen drive che utilizzerai sulle unità compatibili. Questo è un passo molto utile per Gemini e soprattutto per chi aveva i lettori MDJ-1000 il quale permette di avere una funzione molto utile pre gestire le tracce.

Ovviamente V-Case è stato appena sfornato quindi si ha l’impressione di avere il primo prodotto di lancio abbastanza “acciaccato” e basico, molto limitato nelle funzioni e ridotto di prestazioni, ma è ovvio che le evoluzioni del software sono imminenti e si è sempre più curiosi di vedere come si muove la Gemini per inserire magari nuove funzioni attrattive per paragonarsi ai due colossi ormai emergenti quali Pioneer e Denon.

V-Case è disponibile in free download, previo la registrazione sul sito Gemini Sound che ti consente però di essere sempre aggiornato sugli aggiornamenti inerenti al software, e quindi poterlo scaricare e provare gratuitamente.

Se sei quindi interessato ad avere maggiori informazioni generali su V-Case, sui suoi requisiti di sistema, e altre caratteristiche, puoi visitare il sito della Gemini, e in particolare cliccando sulla sezione Download Now, potrai scaricarlo gratuitamente.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
11 gennaio 2017

4 responses on "Gemini V-Case software gestione tracce"

  1. Ciao Dario, ho scaricato v-case dal sito della gemini. Ma come si fa per salvare punti di cue nelle tracce?

    • Ciao Lorenzo, purtroppo attualmente V-Case funziona solo come libreria musicale semplice che ti permette di importare le tracce sul software e creare la tua playlist, i punti cue sono gestiti dal dispositivo. Nelle prossime versioni saranno implementate tutte le funzioni in precedenza elencate.

      • grazie mille Dario, ho provato a creare delle playlist ma non me le fa esportare nè sul desktop (mi dice errore sconosciuto) nè in usb (file unsupported). Ti è mai capitato?

        • Controlla bene la qualità dei files audio che siano campionati con un bitrate di 44100Khz e soprattutto che siano stati convertiti bene in mp3, spesso questo potrebbe essere la causa di malfunzionamenti o incompatibilità tra elementi.

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DarioPower.it©. All rights reserved. E' vietata la pubblicazione del contenuto anche parziale senza il consenso dell'autore.