Advertisements

InMusic acquista Stanton

InMusic ha annunciato l’assorbimento di Stanton Dj tra il suo colosso di grandi marchi quindi InMusic acquista Stanton DJ facendolo entrare nella gamma di tutti gli altri colossi che detiene da anni.

InMusic inizialmente era famosa per l’appartenenza al gruppo Denon e Marantz due rami molto osannati dagli audiofili, adesso troviamo grandi marchi molto noti a noi DJs come Numark o Rane, nella sua pagina puoi vedere tutti i marchi assorbiti da inMusic.

Il motivo per cui InMusic acquista Stanton

Stanton è una casa costruttrice per prodotti da Dj che ha lasciato una grande impronta sulla produzione di articoli per dj o di prodotti essenziali per i dj, le prime puntine affidabili sono state create da Stanton, come il primo sistema DVS al mondo il Final Scratch in collaborazione con Native instruments nel 2005 !

inMusic acquista Stanton. Final Scratch

Infine non dobbiamo dimenticare la produzione dei giradischi per dj che attualmente costituiscono un ottimo prodotto soprattutto per il turntablism.

Stanton nel 2011 è stata la prima produttrice di controller standalone senza l’uso del notebook con il modello Stanton Scs 4 Dj

Infine una nota di merito per i mixer Stanton tra i primi mixer ad abbracciare una tecnologia innovativa di crossfader intercambiabili Penny & Giles.

Come hai potuto notare Stanton ultimamente non riesce ad emergere dal mercato concorrenziale delle grandi marche con incapacità di proporre nuovi prodotti, nota molto evidente dal fatto che sui loro siti, sui social non stanno pubblicando più nulla da anni e non sono presenti nemmeno negli eventi showcase come il NAMM.

Da qui è molto importante l’orientamento delle risorse InMusic quale grazie ai marchi interni sono riusciti a condividere parti comuni per ideare e produrre articoli innovativi a prezzi competitivi o più bassi, e da qui verrà inserito il marchio Stanton per dare un tassello in più alla produzione aggiornando la gamma esistente.

Che la Stanton se ne sia stata zitta in un angolo covando un prodotto che avesse fatto il botto si può escludere, quindi è solo il momento di rivitalizzare i prodotti di questa azienda per rilanciare questo grande marchio.

Come hai potuto notare Stanton è un marchio dalle idee innovative che ha messo sul piatto prodotti tecnologicamente avanzati ma che poi non sono andati più avanti perchè le altre marche hanno seguito la stessa scia creando prodotti più performanti.

Con l’acquisizione da parte di InMusic Stanton potrebbe essere stimolata a seguire la scia della concorrenza, a dare stabiltià nella produzione e a continuare nell’aggiornamento di prodotti innovativi rendendoli sempre più performanti.

Prendiamo il caso di Denon uscito con le prime versioni di Engine che dava molti problemi, come per Phase che inizialmente molti utenti restituivano i prodotti, o Reloop che partendo da giradischi minimali ha inizato a produrre macchine innovative e precise.

Se Stanton avesse seguito questa politica sarebbe stata molto più gettonata, ovviamente il motivo per cui non è stato fatto risiede all’interno del marchio.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  • 20
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
21 Maggio 2020

0 responses on "InMusic acquista Stanton"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DarioPower.it©. All rights reserved. E' vietata la pubblicazione del contenuto anche parziale senza il consenso dell'autore.