Pochi giorni fa Serato annuncia la presentazione dell’estensione Flip da integrare nella versione Serato Dj 1.7 che uscirà il prossimo settembre, dove Pioneer non ha esitato a cogliere la palla al balzo e creare una versione del noto controller a 4 deck che integrava già Serato, sfornando quindi il primo controller con le funzioni Serato Flip integrate. Al controller ddj-sx 2 è stato aggiunto un piccolo riquadro vicino i cue pad con le funzioni principali che integrano Serato Flip che permettono un facile e veloce uso delle funzioni per la gestione dei cue come la registrazione o l’esecuzione del lavoro. Il controller Pioneer ddj-sx 2 contiene già l’estensione di cui non è necessario l’acquisto, inoltre per i primi 10,000 pezzi venduti viene incluso un voucher per l’acquisto di Serato Video, altra estensione per Serato Dj.

pioneer ddj-sx2Pioneer ddj-sx 2 oltre alla funzione integrata per Serato Flip, vanta di altre caratteristiche non meno importanti, quale i pad colorati più facile per la memorizzazione permettendo di avere un feedback visivo, ma soprattutto il miglioramento dei punti cue sul display centrale rotondo con il conto alla rovescia e visualizzazione dello stato della riproduzione corrente come nel modello più recente ddj-sz .
Altro aggiornamento significativo per il ddj-sx 2 è il DVS Upgrade Ready che permette di collegare due giradischi o cdj al controller per farli funzionare in timecode con Serato NoiseMap™ Control e quindi consentendo di controllare il software anche con questi componenti. Oltre a questo è stata migliorata la latenza delle jogwhell per avere una risposta più rapida.

Il Pioneer ddj-sx 2 verrà lanciato per il mese di settembre con l’uscita di Serato DJ 1.7 (e l’estensione Flip ovviamente) ad una differenza di prezzo di circa 100 euro dalla versione precedente, quindi sulle 800 euro.

Looks like you have blocked notifications!
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •