Advertisements

Serato Dj Club Kit lo possiamo provare

Serato dj club kit rilasciato in versione beta per Serato dj

Come già accennato dal’NAMM 2015 Serato aveva anticipato l’uscita di un kit che permetteva di trasformare i mixer Allen & Heath Xone: DB2 e Xone: DB4 e Pioneer Djm 900NXS e Djm 850 in mixer con scheda audio per timecode, ovvero attaccare due giradischi o cdj e usarli come controller, come abbiamo già trattato in precedenza, questo grazie all’acquisto di Serato Dj Club kit che comprende la licenza Serato Dj e l’Expansion Pack DVS. Questi due elementi possono essere acquistati anche separatamente.

Se sei possessore di uno di questi modelli di mixer puoi provare Serato Dj in versione Beta arricchendo la tua esperienza e contribuendo al miglioramento generale dello sviluppo del progetto.

Cosa bisogna fare per provare il Serato Dj Club Kit:

  • Scarica la versione Serato Dj 1.7.4 Beta
  • Acquista una licenza Club Kit, o collega l’hardware e attiva la prova gratuita dalla finestra app “My Serato”
  • Installare i driver dal pannello laterale
  • Puoi iniziare la tua prova

Importante

  • Se hai già una licenza Serato Dj, puoi connetterti ugualmente con il tuo mixer a Serato Dj e controllarlo dai controlli del mixer, ma se vuoi fare del timecode con i tuoi giradischi, devi acquistare l’estensione DVS expantion pack.
  • I drivers per il collegamento dei mixer sono inclusi come bundle all’interno di Serato Dj. Se dovessero presentare dei problemi durante l’installazione provare a scollegare e ricollegare il cavo USB, se necessario riavviare il computer.
  • Per non avere ulteriori problemi e comunque avere il massimo delle prestazioni assicuratevi che il firmware del tuo mixer sia sempre aggiornato.
  • Nelle impostazioni della scheda audio nel software è disponibile l’opzione “Primary Decks” che indica quali dei canali del mixer devono essere utilizzati per il controllo dei decks 1 e 2 del software.

Pioneer Djm 900NXS e Djm 850 specifiche:

  • Il pulsante “Input Setup” della scheda audio di Serato Dj che permette di aprire un pannello delle impostazioni che abilita phono/line è accessibile dal software, in quanto questi mixer non hanno un controllo hardware dedicato alla funzione.
  • E’ possibile registrare direttamente dal software come nel mixer Djm900SRT. Basta selezionare dal pannello driver “Rec Out” come canale di registrazione il canale sorgente che sarà il master per la registrazione.
  • Per utilizzare le caratteristiche MIDI di Serato Dj, occorre attivarle dal pulsante MIDI del mixer, queste caratteristiche comprendono il fader Serato Video, effetti EQ e forme d’onda EQ colorati, il pulsante si trova in alto a destra del mixer.

Allen & Heath Xone: Db2 Xone: Db4 specifiche

  • I mixer Xone: Db2 e Db4 dispongono di un pulsante situato sul retro del mixer che permette di abilitare Phono/Line.
  • Questi mixer possono registrare sul software, basta scegliere il canale da Menu > Routing USB selezionandolo dalle impostazioni. Lo stesso canale deve essere poi selezionato nel pannello di registrazione in Serato Dj.

Per gli utenti che desiderano avere maggiori informazioni o supporto su come provare il Serato Club kit per questi mixers, possono richiederlo dal riquadro “My Serato” in Serato Dj, o dal sito della Serato Store On Line.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
2 Aprile 2015

0 responses on "Serato Dj Club Kit lo possiamo provare"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DarioPower.it©. All rights reserved. E' vietata la pubblicazione del contenuto anche parziale senza il consenso dell'autore.