Benvenuto nel mio sito, iscriviti tramite mail o notifiche per rimanere sempre aggiornato sulle novità che proporrò in quest'anno

Come pulire un flight case

filight case cura e manutenzione

Il flight case è un componente di cui se ne parla poco, non è altro che una valigia che contiene la nostra attrezzatura, alla fine non ha bisogno di una grande manutenzione in quanto è stato costruito in modo robusto solido e duraturo, inoltre nei flight case professionali, i componenti principali sono intercambiabili, male che vada si può smontare interamente e ricostruire se non trasformarlo ridimensionandolo con lo stesso materiale.

Bisogna tenere conto che un flight case è l’elemento che entra in modo diretto in contatto con l’ambiente esterno, ed è l’elemento che ne rientra nella maggior parte dei casi, quindi banco dello studio, consolle, pavimenti, rulli scorrevoli, vani porta bagagli e chi più ne ha più ne metta, quindi da ciò possiamo dedurre che un minimo di manutenzione sia necessaria (per la legge della fisica che tutto va a distruggersi 😆 ).

Pulizia esterna di un flight case La parte esterna del flight case NON va pulita con alcool o materiali abrasivi, ma basta una soluzione con acqua e detergente neutro, oppure metà acqua e metà aceto, o come nel caso sopra illustrato uno spray delicato per la pulizia. Questo dipende da come è messo il tuo flight case.

Pulire le parti in metallo del flight case La seconda operazione è quella di pulire e mantenere tutte le parti metalliche, quali profili, paraspigoli, maniglie e tutto cià che sia in acciaio e alluminio. Come sappiamo il metallo va a corrodersi con il tempo, quindi innanzitutto, va pulito per bene con un panno leggermente inumidito con detergente neutro se lo si ritiene opprotuno, e successivamente va passato con un panno asciutto.

Per la manutenzione delle parti in metallo di un flight case

  • Alluminio – Usare un panno intrinso con un pò di ammoniaca, devi usare i guanti protettivi, mascherina per non inalare i vapori e aprire le finestre se sei in ambiente chiuso.
  • Acciaio – Puoi usare l’acido cloridrico su un panno e strofinare sull’elemento varie volte finchè non ritorna allo stato naturale.

Manutenzione di un flight caseTra le parti meccaniche, quali cerniere e maniglie, insomma nei punti in cui si crea del movimento a molla, sarebbe opportuno mettere una goccia d’olio, ma l’ideale sarebbe uno spray per la lubrificazione e la protezione degli elementi meccanici come il wd-40.

Aspirare la parte interna di un flight caseLa parte interna del flight case va aspirata per bene e in tutti gli angoli tramite un aspirapolvere a becco stretto.

Come pulire l'interno di un flght caseLa parte interna della spugna va pulita con un panno leggermente inumidito di acqua, anche se sono presenti macchie molto ostinate, come ad esempio il liquido di un cocktail, questa soluzione è la più efficiente.

Manutenzione del flight case

In pochi lo sanno, ma un flight case quando viene chiuso soprattutto in ambienti caldi, nell’interno si sviluppa del calore che potrebbe trasformarsi in umidità, e l’umidità è nemica delle apparecchiature elettroniche, quindi per risolvere questo problema, basta infilare in un flight case una banale bustina di sale assorbi umidità che si trova negli scatoli di tutte le apparecchiature elettroniche, o in alternativa nei fai da te a pochi centesimi di euro.

Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

0 responses on "Come pulire un flight case"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

DarioPower.it©. All rights reserved. E' vietata la pubblicazione del contenuto anche parziale senza il consenso dell'autore.