collegamenti hardware obs

Puoi collegare più dispositivi video a OBS Studio qualora tu volessi creare più inquadrature nella tua diretta, che possono essere gestite sia da una regia manuale che automatica.

In questo tutorial andremo a vedere come collegare più dispositivo video a Obs Studio quali:

Collegare uno SmartPhone a OBS Studio

In questo caso andremo a collegare SOLO la fotocamera, del telefonino senza condividere nulla, quindi se vuoi collegare dei social con il teelfonino devi consultare questa guida invece qui verrà usata solo ed esclusivamente la fotocamera.

Inoltre avrai bisogno di una rete Wi-Fi in modo tale che entrambi i dispositivi possono collegare tra di loro.

Prima di tutto devi procurarti un’applicazione Iriun WebCam che puoi scaricare a questo link e installarla sul tuo notebook dove hai Obs Studio installato e successviamente scaricare la stessa app sul tuo smartphone dallo stesso link.
In questo link hai tutti i riquadri per scaricare ed installare l’app sui dispositivi che devi usare, quindi se hai un mac e uno smartphone android, dovrai scaricare WebCam for windows (per il tuo notebook) e WebCam in Google Play (per il tuo smartphone).

Queste due applicazioni vanno installate tramite i due dispostivi Notebook e Smartphone che li consente di comunicare tra di loro, nessun virus, nessun complotto, nessun vaccino per il covid 19!

Una volta installato entrambe le applicazioni devi connetterti alla stessa rete WiFi e seguire questa procedura:

  • Accedi all’app dal tuo smartphone
  • Apri l’app da tul notebook
  • Entrambe le applicazioni comunicheranno tra di loro e ti apparirà questa finestra sul tuo browser
Collegare smartphone obs studio
  • Adesso apri Obs Studio e aggiungi una nuova fonte premendo il pulsante “+”
  • Dalla menu contestuale che ti si aprirà seleziona “Dispositivo di Cattura Video”, dai un nome identificativo e premi OK
  • Ti appare un altra finestra e scelgli quindi “Iriun WebCam”, spunta la casella “Utilizza il Preset” e seleziona la tua risoluzione da adattare allo schermo e premi OK
  • Ti ritroverai la finestra su OBS Studio che potrai modificare a tuo piacimento

Se il collegamento dovesse interrompersi o non funzionare dovrai riavviare entrambe le applicazioni, il collegamento presenta spesso degli scatti o una latenza, questo dipende molto dalle prestazioni dei tuoi dispositivi e dalla qualità della tua rete WiFi

In alternativa puoi usare applicazioni a pagamento come:

Camera for Obs Studio per Mac LINK

Queste applicazione ancora non le ho testate personalmente, appena verranno testate vi dirò se ne val la pena nell’acquisto

Collegare una Action Cam a OBS Studio

GoPro Hero 7 / 8 / 9 Black

Questa tipologia di modelli può essere collegata direttamente al tuo notebook per far si che funzionino come una normale webcam, hai bisogno quindi del cavo USB in dotazione che si collega al tuo notebook (di tipo C) e del software di utilità desktop GoPro WebCam scaricabile a questo LINK in questo caso devi seguire questa procedura:

  • Assicurati che sia installato l’ultimo firmware controlla a questo LINK
  • Fai partire il software GoPro WebCam dal notebook in cui devi trasemttere con Obs Studio
  • Collega la tua GoPro al notebook con il cavo USB, verra visualizzata questa interfaccia sul display, se un puntino blu appare sull’icona dell’interaccia la tua GoPro è connessa correttamente al notebook
Go pro obs studio
  • Da Obs Studio adesso seleziona una nuova fonte dal tasto “+” quindi “Dispositivo di Cattura Video”
  • Dalla finestra che ti appare seleziona la voce “GoPro”

Se non hai capito bene gli ultimi passaggi leggi la parte dedicata a come collegare uno smartphone a obs, è spiegata meglio.
Puoi leggere una guida piu dettagliata sul sito della GoPro se non riesci in questi passi o vuoi avere maggiori infomrazioni a questo LINK

Non voglio il cavo USB!

Se non vuoi collegare la tua gopro direttamente al tuo notebook tramite cavo usb, puoi usare questa applicazione che funziona tramite connessione WiFi, in questo caso ti servirà l’applicazione GoPro to Obs in trial e poi a pagamento da scaricare a questo LINK poi segui questa semplice procedura:

  • Fai partire l’applicazione GoPro2OBS app seleziona il tipo di camera e premi il tasto ON
  • April l’applicazione GoPro mobile e fai partire RTMP-stream
  • Apri OBS studio, seleziona una nuova fonte dal tasto “+” quindi “Dispositivo di Cattura Video”
  • Dalla finestra che ti appare seleziona la voce “GoPro2OBS Virtual Camera”

GoPro Hero 6 in giu

E’ possibile sfruttare la rete Wi-Fi per questi modelli di action cam più obsoleti e che non hanno un uscita usb in modalità video HDMI, per fare questo ti occorrono FFmpeg e il plugin Obs Virtual Cam e collegare la rete wi-fi della tua gopro al notebook quindi segui quindi questo procedimento:

  1. Installa il plugin Obs Virtual Cam e scompatta la cartella FFmpeg in una cartella a tuo piacimento, meglio se semplice come ad esempio C:/FFmpeg
  2. Conetti il tuo notebook alla wi-fi della tua GoPro
  3. Apri questo URL sul tuo browser puo cliccare QUI oppure copiare il seguente link e incollarlo nell’indirizzo di una nuova scheda del tuo browser
    http://10.5.5.9/gp/gpControl/execute?p1=gpStream&a1=proto_v2&c1=restart
    Questo farà partire lo streaming della tua GoPro, quindi la stessa interfaccia che vedi sul tuo smartphone una volta connesso alla tua GoPro
  4. Apri la cartella dove hai salvato FFmpeg e dal prompt dei comandi esegui questa linea di comando:
    ffmpeg -fflags nobuffer -f:v mpegts -probesize 8192 -i udp://10.5.5.100:8554 -f mpegts -vcodec copy udp://localhost:10000
    Su Windows ti basta scrivere “prompt dei comandi” sulla casella di ricerca;
    mentre su mac Applicazioni > Utility > Terminale
    Bada bene che se il percorso del prompt dei comandi è su un altro percorso dovrai impostarlo su c:/ scrivendo la linea di comando cd.. e invio finchè non ti apparirà sul prompt questo percorso c:/ (per questo è necessario salvare FFmpeg in c:)
    Questo andrà a creare un nuovo local stream dallo stream della tua GoPro
    Su Windows assicurati di consentire l’accesso alla connessione di rete FFmpeg attaverso il tuo firewall. Controlla che entrambe le reti pubbliche e private relative alla tua gopro siano selezionate dalla casella di spunta quando ti esce la finestra di Windows defender Firewall
  5. Apri OBS Studio, seleziona una nuova fonte dal tasto “+” quindi “Nuova Fonte Multimediale”
  6. Dalla finestra che ti appare deseleziona la voce “File Locale” quindi nelle due caselle che ti appaiono immetti questi dati:
    Input: udp://@:10000
    Formato dell’Input: mpegts
  7. Adesso vai su Strumenti > Virtual Cam e Premi Start

Puoi usare anche Pyton per connetterti (evitando i passaggi 3 e 4)

  1. Esegui i passaggi 1 e 2
  2. Installa Pyton scarica questo script e posizionalo nella cartella in cui si trova FFmpeg (nel nostro caso c:/ffmpeg)
  3. Apri lo script tramite un semplice editor di testo e modifica la linea 43 in STREAM = True
  4. Avvia lo script tramite la Shell dei comandi con questo comando:
    python GoProStream.py
    Questo script gestirà la connessione con la tua GoPro al posto tuo
  5. Continua dal passaggio 5

Connessione via cavo USB

Purtroppo questo tipo di Action cam necessitano di un adattatore in grado di trasemttere il segnale HDMI tramite uscita USB, l’unico consigliato è questo ma ha un costo superiore alle 100 euro, in questo caso ti basta semplicemente attaccare il riduttore alla tua Action Cam e tramite semplice cavo USB puoi usarla come una banale cam collegata via cavo

Xiaomi Yi 4K (solo windows)

Questa cam non è piu in produzione, ma ho notato che molti utenti fanno richieste su come usare una Xiaomi Yi 4k come cam su Obs Studio quindi potrebbe essere utile questo breve tutorial, in questo caso hai bisogno di procurarti questo tool e sopratutto aggiornare all’ultima versione del driver 1.10.9 quindi procediamo:

  • Apri il tool scaricato gopro2webcam e scegli Xiaomi Yi 4k+ dal menu a tendina Source e premi il tasto “Start Server”
  • Clicca su “Xiaomi Yi QR” e inserisci le credenziali della tua rete WiFi e clicca su “Generate QR Code”
  • Dalla tua Xiaomi adesso vai in modalita Live quindi menu in basso allo screen (Modalità) > Live e fai la scansione del QR Code con la tua Xiaomi
  • Torna al tool gopro2webcam e dalla sezione Webcam clicca su Start
    (Puoi regolare la tua risoluzione in modo automatico usando la funzione “Determine From Source”)
  • Apri Obs Studio, aggiungi una nuova fonte dal tasto “+” e poi “Nuovo dispositivo di cattura video” quindi scegli la tua Xiaomi dal menu a tendina

Xiaomi Yi 4K (solo apple)

Per usare la tua Xiaomy Yi 4k avrai bisogno di connetterti alla Wi-Fi della tua action cam, quindi ovviare con una connessione via cavo o bluetooth per internet, inoltre avrai bisogno dell’applicazione Link Eyes da scaricare su App Store e di VLC player per trasemttere in RTMP procediamo:

  • Accendi la Xiaomi Yi 4k e connetti il tuo notebook alla rete della tua Xiaomi, la rete sarà del tipo YDXJ*** e immetti la password 1234567890
  • Apri VLC e quindi dal menu File > Apri Rete
  • Immetti questo indirizzo di rete
    rtsp://192.168.42.1/live
  • Premi il tasto Play dalla tua Xiaomi e da VLC verra trasmesso il flusso video
  • Apri Obs Studio, quindi aggiungi una nuova fonte
  • Fonte video di VLC

Soluzione a pagamento

Esiste anche una soluzione a pagamento, per tutte le piattaforme per evitare tutte queste procedure e tutti questi sbatti! Questa soluzione si chiama Camera Controller, puoi scaricarla da qui al prezzo di poco piu di 10 euro la procedura per questo software in questo caso è la seguente:

  • Apri l’applicazione e aggiungi una nuova camera tramite il tasto “Add Camera” scegli il tuo modello dal menu a tendina
  • Ti ritrovi l’elenco di tutte le action cam connesse, scegli la tua Xiaomi che hai appena connesso quindi tasto destro e scegli “Live Preview” ti apparirà una finestra con l’inquadratura della tua Xiaomi
  • Adesso apri Obs Studio, aggiungi una nuova Fonte > “Dispositivo di cattura video” e seleziona la tua Xiaomi
Xiaomi 4k Obs Studio

Xiaomy Yi

Per effettuare questo tipo di connessione avrai bisogno di collegare la tua WiFi al tuo notebook, quindi per collegarti ad internet dovrai usare un cavo di rete, oppure una connessione bluetooth. Inoltre avrai bisogno di VLC per trasmettere l’immagine in stream tramite RTMP segui questa procedura:

  • Connetti il tuo notebook alla WiFi della tua Xiaomi Yi (la rete sarà del tipo YDXJ*** e la password è 1234567890)
  • Apri VLC quindi dal menu File > Apri rete
  • Immetti questo indirizzo di rete
    rtsp://192.168.42.1/live
  • Premi il tasto di registrazione della tua Xiaomi e vedrai apparire l’immagine da VLC
  • Apri Obs Studio, quindi aggiungi una nuova fonte
  • Fonte video di VLC

Connessione via cavo

Per quanto riguarda tutti i modelli Xiaomi avrai bisogno di un adattatore in grado di trasemttere il segnale HDMI tramite uscita USB, l’unico consigliato è questo ma ha un costo superiore alle 100 euro.

Collegare una Reflex ad OBS Studio

Fotocamere reflex Canon

Le fotocamere Reflex ultimamente sono molto soggette a questo tipo di utilizzo, quindi Canon ha creato una piccola utility che permette di interfacciare la Reflex al Notebook trasemettendo il flusso video evitando di usare una scheda di acquisizione video facendole assumere le sembianze di una webcam.

Per fare ciò hai bisogno di una utility come già accennato prodotta dalla Canon che puoi scaricare QUI, attualmente questa utility funziona bene con Windows, mentre se hai problemi con Mac usa il passaggio sottostante.

La tua Reflex Canon deve avere la modalità Movie per poter essere usata come web cam, consulta l’elenco aggioranto di tutte le Reflex compatibili sul link che ti ho appena dato.

Consulta sul link che ti ho appena dato anche la compatibilità con il tuo sistema operativo, clicca sulla linguetta del tuo sistema operativo e controlla quali sistemi operativi sono compatibili con l’utility.

Questa è la prcedura da effettuare:

  • Scompatta e installa l’utility EOS Webcam Utility come indicato dal link che ti ho appena fornito
  • Accendi la tua Reflex e impostala in Modalità Movie con un frame rate di 30p
Collegare Reflex Canon Obs Studio
  • Connetti la tua Reflex al tuo notebook tramite cavo USB
  • Apri la tua Eos Webcam Utility e assicurati che si veda l’anteprima della tua Reflex nella finestra dell’utility
  • Apri Obs Studio, aggiungi una nuova fonte “Dispositivo di Cattura Video” quindi scegli EOS Webcam Utility

Fotocamere Relfex Sony

Per le fotocamere Reflex Sony hai bisogno della utility Imaging Edge Webcam scaricabile da QUI dove potrai controllare se il tuo modello è compatibile quindi segui questa procedura:

  • In base al tuo modello di reflex devi impostare i parametri riportati allo step 1 di questa guida
  • Collega la fotocamera al notebook tramite USB e imposta la fotocamera in base al tuo modello come segue:
    ILCE-7M2, ILCE-7S, ILCE-7SM2, ILCE-7RM2, ILCE-5100, ILCE-6300, ILCA-68, ILCA-77M2, DSC-RX1RM2, DSC-RX10M2, DSC-RX10M3, DSC-RX100M4, or DSC-RX100M5 imposta in modalità AUTO
    ALTRI MODELLI Imposta in modalità MOVIE
  • Fai partire l’app Imaging Edge Webcam
  • Apri OBS Studio, aggiungi una nuova fonte “Dispositivo di Acquisizione Video” e scegli “Imaging Edge Webcam”

Se la tua Reflex si disconnette o nel caso avessi altri dubbi puoi consultare il link che ti ho postato prima.

Fotocamere Fujifilm

Per questo modello di fotocamere Reflex avrai bisogno della utility x-webcam che potrai scaricare QUI , controlla a priori se la tua reflex sia compatibile da questo link installa quindi l’utility e segui questa procedura:

  • Configura la tua reflex in modalita USB o PC Mode in base al tuo modello
  • Connetti la tua fotocamera al tuo notebook
  • Apri l’applicazione x-webcam
  • Apri OBS Studio, quindi aggiungi una nuova fonte “Disposotivo di Acquisizione Video” e scegli “FUJIFILM X Webcam 2”

Per maggiori informazioni consulta questa guida, puoi scegliere il tuo sistema operativo alla base (Windows / Mac)

Fotocamere Reflex Panasonic

Per collegare una fotocamera Reflex Panasonic ti occorre scaricare il software Lumix Tether for streaming che troverai in questa pagina dove potrai scegliere la versione per pc o mac, in fondo troverai anche le istruzioni per il collegamento.

Non tutte le fotocamere sono compatibili, attualemnte funziona solo con i seguenti modelli: DC-GH5, DC-G9, DC-GH5S, DC-S1, DC-S1R, DC-S1H ma è bene consultare sempre il link che ti ho fornito per avere la lista di compatibilità aggiornata.

Procedi quindi come segue:

  • Collega la tua reflex Panasonic al tuo notebook tramite cavo USB
  • Accendi la reflex e seleziona la modalità Pc(tether) sullo screen e imposta la modalità in Movie mode dall’encoder
collegare reflex panasonic a obs studio
  • Apri adesso il software che hai scaricato Lumix tether for streaming e dall’interfaccia che ti appare clicca sul primo pulsante LV , ti apparirà una finestra con quello che sta registrando la reflex
  • Apri Obs Studio, aggiungi una nuova fonte “Cattura finestra” – Crea una nuova finestra assengandoci un nome di tua fantasia e premi OK
  • Dalla finestra successiva scegli dal menu a tendina Window [Lumix Tether.exe] LIVE VIEW e premi OK

Puoi avere maggiori informazioni su come impostare bene la reflex o rimanere aggioranto sulla pagina che ti ho postato sopra, troverai il software, le impostazioni e un video che ti spiega piu dettagliatamente come fare.

Altre marche di Reflex con Mac

Per le altre marche se vuoi usare la tua Reflex come una webcam devi scaricare due utility:

Non tutte le fotocamere sono compatibili anche in questo caso, puoi controllare se la tua fotocamera è compatibile con queste applicazioni visitando questo link.

Questo è il procedimento:

  • Avvia L’utility v002 Camera Live e connetti la tua Reflex dalla finestra dell’applicazione ti appare il modello e la marca della tua Reflex
  • Apri adesso CamTwist Studio e dallo Step 1 selezione Syphon e quindi dal menu a tendina Settings seleziona Camera Live
  • Apri il terminale Applicazioni > Utility > Terminale e digita questa linea di codice:
    sudo codesign –remove-signature /Applications/OBS.app/
  • Apri OBS Studio, aggiungi una nuova fonte “Dispositivo di Acquisizione Video” e scegli “CamTwist”

Se non dovessi vedere nulla apri il terminale e digita questa linea di comando:
xcode-select —install

Altre marche di Reflex con Pc

In questo caso hai bisogno di un software che puoi scaricare QUI installarlo e quindi attivarlo dalle Impostazioni > Server fai bene attenzione che la casella Consenti accesso aubblico sia deslezionata.

Procedura:

  • Dal menu principale premi il tasto Live View LV
  • Quindi apri OBS dal menu Strumenti > Virtual Cam e Premi Start
  • Aggiungi adesso una nuova fonte “Disposizione di Acquisizione Video” e scegli “Digicam Control”
Bada bene che non tutte le procedure sono state testate, se avverti qualche anomalia che hai risolto, segnalamelo

Condividimi

Looks like you have blocked notifications!
Condividi con i tuoi amici ;)
  • 32
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    32
    Shares