Conoscendo bene il brand, Rane Twelve è un piatto motorizzato molto riuscito e soprattutto performante, ma un aggiornametno a Rane Twelve MK2 è stato trapelato senza nessuna discrezione già da aprlie con le dirette di DJ Jazzy Jeff, grande colonna portante del turntablism.

Dall’altra parte un aggiornamento recente era inaspettato in quanto l’uscita del Rane Seventy è molto recente.

Rane Twelve MKII cosa è stato intrdotto / cambiato

Rane Twelve MK2

Il deign fisico del Rane Twelve MK2 alla fine sembra quasi identico alla versione precedente, ma sono state aggiunte le porte di connessione sotto l’unità incuse le uscite RCA, il piatto include l’adattatore a sgancio rapido a cospetto del precedente che necessitava l’uso della chiave, vinile con scanalatura acriliche testurizzate, la costruzione è stata realizzata interamente in acciaio.

Display e controlli aggiunti

L’aggiunga piu ovvia dei Twelve MK2 sono acluni controlli che comprendono una manopola encoder con selettore e pressione, un pulsante “back” e “Instant double” (che serve nel duplicare la traccia master su quella del deck in cui viene caricata) e il piccolo dispaly sul lato sinistro “Hold for DVS”.

L’enconder funziona come manopola di selezione e confrema della traccia tramite pressione singola, con la doppia pressione verrà caricata la traccia dek deck master sul deck corrente. Il pulsante “Back” consente di scorrere tra la selezione delle tracce e le la selezione delle cartelle ritornando in dietro, il pulsante Instant Doube rispecchia la funzione Serato appena citata.

Il piccolo display visualizza i bpm della traccia caricata con 2 cifre decimali e consente anche di selezionare le modalità di riproduzione inclusa la nuova modalità DVS.

Tutte le altre funzioni sono analoghe alla versione precedente.

Uscite RCA

Il set dei connettori RCA si trova nelle porte sotto assieme al puslante di accenzione e regolazione della coppia, cambiamento abbastanza drastico in quanto questo include una nuova caratteristica che andremo a vedere, ovvero l’uso del DVS con tutti i software per il timecode.

DVS

Il cambiamento molto significativo del Twelve MK2 è caratterizzato dalla nuova funzione DVS accessibile tramite pulsante “Hold From DVS Mode” anche se questa funzione andrebbe ancora migliorata.

Il Twelve MK2 con la nuova verisone è in grando di emettere il segnale timecode tramite le uscite RCA come nei Phase, premendo e tenedo premuto questo pusante, sullo schermo viene visualizzato un piccolo menu che ti consente di passare dalla modalità MIDI alla modalità DVS traminte l’encoder di navigazione delle tracce. L’encoder può essere usato successivamente per regolare la qualità del segnale emesso.

Il cambiamento ne caratterizza il cambio dalla modalità MIDI alla modalità DVS, per tutti gli altri software non vi sono differenze, per Serato invece si noterà il cambiamento in quanto verrà cambiata la modalità di riproduzione da INT per il MIDI (come se avessi un controller) e REL per il DVS, nessun’altra differenza eccetto che cambia la modalità in cui viene controllato Serato ovvero in timecode invece che MIDI. Tieni presente che potrebbe essere opportuno regolare il segnale.

Supporto per Virtual Dj e Traktor

Come abbiamo già visto prima con l’aggiunta delle uscite RCA per il timecode, implica l’aggiunta del supporto per Virtual DJ 2021 sia in versone MIDI quindi supporto per piatto motorizzato, e per timecode, mentre per Traktor verrà collegato solo tramite RCA in modalità timecode come un normale giradischi, si prospetta che con un futuro aggiornamento del firmware si potrebbe usare anche come modalità MIDI, tuttavia ancora i risultati non sono ottimali, fermo restando che manca ancora la mappatura che dovrà essere realizzata da NI per integrare i controlli al software.

Sebbene fosse possibile usare Virtuali DJ con la prima versione di Rane Twelve in quanto il supporto ai piatti motorizzati era incluso, in questo caso è possibile usarlo in modo nativo, o meglio nella prima versione si presentavano diversi problemi di latenza e risoluzione del piatto e perdita del segnale in quanto non era una funzione interfacciata nativamente con Rane. Adesso tutto fila liscio come in Serato sia in versione DVS che in versione MIDI, si integra perfettamente con tutti i mixer compreso il Rane Seventy Two MKII mostrando anche le forme d’onda sul display.

Markers

Molto utli i marcatori apposti ad ore 12 in fronte a te e a ore 2 posizione in cui la puntina si poggia sul disco in un giradischi meccanico, tenendo presente che sia un ottima funzione sopratutto per chi lavora ad ore 2 di meno per chi lavora ad ore 12 in quanto si tratta di un riferimento abbastanza intuitivo.

Pulsante Start / Stop

Nel modello precedente i pulsanti erano raffigurati come pulsanti elettronici clicky presenti in tutti i cdj e controller, adesso i pulsanti sono stati sostiuiti con i classici pulsanti a molla presenti in tutti i giradischi tradizionali

Rane Twelve MK2 è disponibile al prezzo di circa 850 euro, puoi avere maggiori informazioni sul sito ufficiale visitando questo link.

Looks like you have blocked notifications!
Condividi con i tuoi amici ;)
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    27
    Shares