Benvenuto nel mio sito, iscriviti tramite mail o notifiche per rimanere sempre aggiornato sulle novità che proporrò in quest'anno

Creare e promuovere un lavoro

Come promuovere i propri lavori

promuovere un lavoro

Ho fatto alcuni articoli su come creare un mixtape, infatti la cosa essenziale con cui uno possa promuovere la propria creatività e il proprio operato è quello di creare un prodotto fatto bene in poco tempo, d’altro canto lo stesso discorso vale per le produzioni che indipendentemente dal fatto che siano impegnative o meno richiedono il tempo necessario per poter essere messe in opera.
Spesso però vedo che alcuni si promuovono in modo abbastanza prorompente pubblicando le proprie produzioni, podcast o mixtape insistentemente su tutti i gruppi relativi al settore, e perchè no magari anche quelli che non c’entrano niente tipo “la mia prima volta di merda”, è sempre pubblicità no?
Quello che mi chiedo io è se sia giusto pubblicizzare le proprie cose in modo insistente o c’è un certo limite per pubblicizzare il materiale?
Tu hai provato a dire giusto quattro righe o a pubblicizzare con insistenza? Che risultati hai avuto?

  • Presto ci sarà una piccola novità, spero ti piacerà, non perdere di vista il blog, iscriviti come lettore fisso o metti la tua email in basso alla tua destra, riceverai solo gli ulitmi aricoli;
  • Ho creato una sezione apposita per le news e aggiornamenti brevi, se vuoi contribuire mandami una mail indica la news e il link, e se vuoi il tuo nome

Grazie, e buona permanenza 
DarioPower

Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

0 responses on "Creare e promuovere un lavoro"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DarioPower.it©. All rights reserved. E' vietata la pubblicazione del contenuto anche parziale senza il consenso dell'autore.