Guida Italiana al Djing

Loop e il looping

Il primo passo che ha fatto la tecnologia presentandoci lettori ottici per dj (cdj) ha consentito di introdurre una nuova tecnica di mixaggio chiamata looping, tramite i famosi loop.
Insomma, credo che anche tu quando avrai acquistato il tuo primo paio di cdj evoluto, non avrai smanettato sui loop.
Il loop, in gergo musicale è uno spezzone di traccia che viene ripetuto ciclicamente in base all’unità di misura scelta, compresa tra 1/32 e 32 battute, parte dal punto in cui viene attivato riproducendo ciclicamente lo spezzone finchè non scegli di disattivarlo per poi riprendere il normale scorrimento della traccia a fine loop, in forma meccanica il loop parte in base a quando viene premuto il tasto, in forma computerizzata si ha la possibilità di correggere la partenza del loop facendolo partire dalla battuta prossima alla pressione del tasto di attivazione.

Attivazione

loop meccanico cdjGeneralmente ogni dispositivo ha un pulsante con impresso un numero che indica la battuta, premendolo si attiva il loop che riproduce lo spezzone partendo dal punto in cui viene premuto, oppure può disporre inoltre di una funzione che permette di stabilire quando inizia il loop (premendo il pulsante “In” nel punto in cui dovrebbe iniziare il ciclo), e quando finisce il loop (premendo il pulsante “Out” nel punto in cui dovrebbe finire il ciclo), da questo momento inizia la ripetizione del ciclo che hai impostato. Ovviamente qui si parla di lavorazioni fatte al volo quindi mentre stai suonando.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

0 responses on "Loop"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

top
DarioPower.it©. All rights reserved. E' vietata la pubblicazione del contenuto anche parziale senza il consenso dell'autore.