Native Instruments è stata venduta alla Francisco Partners, tra tutti gli acquirenti preferiti tra cui Allen&Heath come già vista in precedenza è apparso la Fancisco come miglior investitore.

La Francisco Partners è una società americana che si occupa di investimenti in servizi e attività tecnologiche fondata nel 1999 con sede a San Francisco e a Londra, puoi avere maggiori informazioni visitando il sito ufficiale a questo link.

Come molti utilizzatori Traktor e prodotti abbinati sanno, lo sviluppo software ormai è fermo, e nonostante abbia funzioni abbastanza competitive, in un software c’è bisogno sempre di rilasciare aggiornamenti e adeguarsi sempre di più ai nuovi hardware e sistemi operativi.

Molti di voi si staranno chiedendo che fine farà il progetto di uno sviluppo futuro del software e di tutte le sue componenti hardware visto che già avevamo dato l’hardware in una fase di discontinuità, e il software assorbito dalle major per poterne continuare la produzione.

Ebbene la Francisco affema di essre abbastanza invogliata nella continuità del progetto Native Instruments apportando miglioramenti e conitnuità nel mercato, cercando di dare un interesse nella costruzione di un epseirenza piu fluida per gli utilzzatori dove addirittura si vocifica una release di una versione di Traktor 4 .

Native instuments già dal 2019 ha provveduto nel formare una serie di cambiamenti nel suo organico, in quanto da come già dichiarato in precedentza, all’interno della collaborazione di Native vi erano stati evidenziati degli aspetti collaborativi e di integrazioni insufficienti, da qui l’esigenza di creare un gruppo che volge alla realizzazione di un progetto che unisce tutte le componenti della Native per poter dare un’esperienza maggiore a tutti i musicisiti.

Da qui nasce One Native nel 2019 che si propone di collegare i loro prodotti e di creare un mondo piu ampino nei suoni e negli strumenti per la creazione di musica.

All’epoca, lo sviluppo di Traktor era quasi cessato e il personale di NI era stato gravemente ridotto. Tuttavia, con la nuova proprietà di Francisco, il ripristino di questo concetto è alquanto promettente. Dopotutto, l’idea di un “servizio di produzione musicale a piattaforma singola” è estremamente allettante, in quanto implica la combinazione di Maschine con Traktor.

Un software unico che consente di fare il DJ, esibirsi e produrre tutto in una volta è stato il sogno di molti DJ avanzati e spettacoli dal vivo per molto tempo, ed è sicuro che una piattaforma NI unificata garantirebbe una nuova posizione nel mercato musicale.

Tuttavia, questo potrebbe essere un obiettivo a lunghissimo termine. Komplete, Reaktor, Maschine, Kontakt e Traktor sono tutti programmi diversi costruiti su molte piattaforme di sviluppo differenti. Ciò comporterebbe essenzialmente una riscrittura completa di Maschine e Traktor (sebbene quest’ultimo sia già in lavorazione) e complesse questioni logistiche per gli utenti esistenti di Traktor e Maschine.

Purtroppo da quello che si possa intuire i tempi non sono poi cosi tanto brevi visto che si tratta di collegare tutto in un unico software che nonstante tutto abbia subìto una crescita significativa negli ultimi tempi. In questi tempi, Traktor è rimasto in gran parte stagnante, con NI che ha riversato le proprie risorse negli aggiornamenti di Kontakt e Maschine.

Secondo gli sviluppatori di Traktor che hanno dichiarato nel form della NI i tempi di sviluppo sono molto brevi, anche perchè Traktor andrebbe rivisto da capo, il codice è troppo vecchio e obsoleto, non include la possibilità di integrare i serivzi di stremaing, quindi è necessario riscrivere nuovamente tutto il codice daccapo, che per un programmatore è meglio che andare a modificare il codice sorgente. Questo significa avere una versione piu aggiornata e performante in pochssimo tempo. Cosa che è stata fatta con la realizzazione dell’app gratuita Traktor DJ 2 .

Come puoi notare la differenza tra Traktor Dj2 e la versione Traktor Pro è che viene sviluppato in modo indipendente senza avere legami con il codice della versione Pro, inoltre essendo un’applicazione per dispositivi modbili, offre l’integrazine con una moltitudine di servizi di librerie streaming.

Native Instruments Traktor 4 cosa offrirà?

Innanzitutto credo che le funzioni di collegamento ad una libreria di streming verranno integrate, anche per una questione di concorrenza e per unificare la parità con lo sviluppo della nuova app Traktor Dj2

Verranno risolti sicuramente molti bug e il migliramento delle prestazioni, Traktor spesso è molto lento sia in fase di chiusura e di apertura, come nella fase in cui si possa andare nelle impostazioni.

Facilità nella mappatura MIDI visto che non è facile mappare un hardware esterno o meglio presenta molte lacune nella realizzazione delle mappe che spesso sono fuorvianti e complicate.

Integrazione del sistema di separazione delle tracce, come abbiamo già visto il primo software che ha adottato la tecnologia Stems è stato Traktor, ma non è facile trovare una traccia stems anche perchè la sua concessione partirebbe da un producer che ne concede le singole tracce, il sistema di separazione delle singole componenti delle tracce (quali strumenti, percussioni e voci) sarebbe davvero una caratteristica davvero importante come quella adottata da Virtual Dj con la separazione delle tracce in tempo reale o con Algoriddim djay Pro con i Neural Mix .

Possibilità di cambiare la colorazione dell’intefaccia con un colore chiaro per il giorno o meglio invertire la colorazione dark / bright.

Non dobbiamo dimenticare ovviamente Mashine che verrà sicuramente aggiornata con funzionalità piu accessibili e user friendly, ma quello che mi sfugge ancora è che fine faranno gli hardware, vedremo su cosa si accentra maggiorente la loro politica commerciale.

Ovviamente l’articolo potrebbe essere aggiornato, quindi perchè non abbonarti gratuitamente alla ricezione delle notifiche push?

Clicca sul pulsante, sarai aggiornato ogni volta che ci sarà qualche novità.

Rimani Aggiornato sui nuovi articoli

Ricevi le notifiche gratuite

Looks like you have blocked notifications!
Condividi con i tuoi amici ;)
  • 24
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    24
    Shares