Saldare un cavo audio jack o rca

Saldare un cavo audio jack o rca

19 maggio 2014 Fai da Te 4

Come Saldare. La saldatura tra uno spinotto rca  o uno spinotto jack per creare un cavo sbilanciato

Lo spinotto rca che sia maschio o femmina collegato ad un singolo cavo, trasporta il suono in mono (un solo canale), possono costituire un uscita bilancita ma si vedrà nel con la saldatura xlr.
Girando in rete ho visto diverse diavolerie che permettono di implementare, sdoppiare o bilanciare il suono, ma a noi non interessa visto che il nostro compito è quello di portare a termine una festa.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

4 risposte

  1. Roberto ha detto:

    Ciao, ho dei cavi di potenza audio collegati alle casse che vorrei prolungare senza dover tagliare i fili e poi saldarli. Posso collegare questi fili a dei connettori rca in modo tale da avere un lavoro più pulito? In caso si potesse fare, in che zona devo saldare il rame: zona 1 o 2?
    Grazie

    • DarioPower ha detto:

      Ciao Roberto, se il cavo è destinato a portare il segnale audio, certo che puoi usare gli rca.
      Per fare una prolunga ti serve uno spinotto maschio e uno spinotto femmina (o una coppia) e devi fare in modo che il segnale abbia la sua continuità.
      Per farti capire meglio ti faccio un esempio:
      Se il cavo ha due fili, uno rosso e uno bianco, il filo bianco lo colleghi al connettore 1 dello spinotto maschio che andrà saldato allo stesso connettore dello spinotto femmina per andare a sua volta a finire sul connettore 1 dello spinotto a cui è attaccato all’altro capo del cavo. Fai lo stesso con il filo rosso usando l’altro connettore, il 2.
      Se non hai la possibilità di verificare la continuità, devi usare il tester, quindi devi leggere l’articolo su come testare i cavi.
      Ad ogni modo, se mi puoi mandare un’immagine del cavo e degli spinotti (possibilmente aperti), posso dirti come puoi procedere passo passo.

      • Roberto ha detto:

        Ciao Dario, grazie per la risposta, allora i cavi sono i normali cavi di potenza per collegare le casse audio (quelli che si pelano per capirci). Il problema è che trovo connettori con un diametro interno di 6 mm e sono troppo grandi in quanto i due cavi sono più sottili.

        • DarioPower ha detto:

          In questo caso il problema principale sta nella saldatura, in quando devi fare attenzione a non suriscaldare troppo l’anima del cavo con il saldatore altrimenti potresti sciogliere la guaina.
          Inoltre per quanto riguarda il problema della differenza di spessore, puoi fare la saldatura in due modi: Saldi il filo attaccato ad un lato del connettore, oppure spelli il filo in modo da poterlo piegare in due e fare spessore, o in alternativa lo attorcigli con un filamento di rame della stessa natura e della stessa misura dell’anima del cavo che taglierai da un altro cavo.
          Fammi sapere come procede e se puoi, fammi vedere qualche immagine del lavoro completato, spero di esserti stato di aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *