Test di uno spinotto, punti da toccare


Test di uno spinotto, quali punti bisogna toccare per testarlo.

Come abbiamo visto nell’articolo precedente, per testare il funzionamento di uno spinotto audio e di un eventuale saldatura effettuata, è necessario un tester settato in modo corretto; un qualcosa che possa tenere fermo lo spinotto, come una terza mano (facoltativo) e la conoscenza della struttura dello spinotto che andremo a vedere.
Come accennato sempre in precedenza, testare un qualsiasi conduttore come nel nostro caso lo spinotto, significa verificare la continuità del segnale, e quindi del segnale audio. Questo tipo di verifica va fatto appoggiando i puntali del tester in alcuni punti precisi: per quanto riguarda il cavo, li appoggeremo agli estremi, ma per quanto riguarda lo spinotto, è necessario capire la giusta corrispondenza del connettore interno con la struttura esterna, infatti questi rappresentano una conduzione: un connettore in cui vi è saldato un filo, porta il segnale alla parte esterna dello spinotto (tramite i contatti interni), ma lo porta in un punto preciso dello spinotto, dove questo attaccato alla presa o andandolo ad incastrare nel raccordo femmina, andrà a toccare un punto preciso del raccordo femmina per garantire la continuità del segnale.

test di uno spinotto punti

Alla tua sinistra uno spinotto Jack(6.3) stereo maschio aperto, la parte interna ha 3 connettori, ognuno di esso fa contatto con la parte esterna. I contatti sono stati tracciati con le rispettive linee colorate, e la divisione tra i tre contatti nella parte esterna è delimitata dagli anellini neri che ne dividono l’area in Massa (Grigio), Anello (Nero), Punta (Rosso).
Alla tua destra invece un connettore femmina sempre per il Jack(6.3) stereo con i 3 connettori interni, questi vanno a fare contatto con la parte esterna della spinotto stereo ovvero la parte contrassegnata dal puntino rosso farà contatto con la punta, quella in nero con l’anello e quella in grigio con la massa, come dallo schema dello spinotto maschio.

test di uno spinotto, continuità

Questo è uno schema di conduzione tra due spinotti jack maschio / femmina. Mettendo il caso di aver inserito il jack maschio in quello femmina, vediamo dall’interno come si toccano i contatti, ciò significa che il filo che parte dal punto 1 ovvero la massa, andrà a trasmettere il segnale tramite le strutture interne degli spinotti, al punto 1 dello spinotto femmina, e quindi il segnale continuerà a camminare dall’attacco 1 dello spinotto femmina.

Per testare un qualsiasi spinotto quindi dovremmo andare ad appoggiare i puntali del tester in base a determinati punti che rappresentano il passaggio del segnale, mettendo il caso della prima figura, più precisamente lo spinotto aperto sulla tua sinistra, puoi vedere che ogni tracciato (Grigio, Nero, Rosso) collega internamente due punti, ad esempio quello grigio, collega il connettore della massa interno, alla parte esterna del fusto in cui viene trasmesso il segnale della massa, e per confermare la teoria, applicando i puntali del tester tra il connettore interno, e la parte del fusto esterna della massa, il tester deve segnare 1 e sentirsi il beep (altrimenti qualcosa non va). Lo stesso discorso vale per gli altri connettori, dove seguendo le altre tracce e provando con il tester ti accorgerai dove passa il segnale, provando a spostare un puntale su un altro connettore, vedrai il valore zero e non sentirai nessun suono.

Adesso possiamo passare alla pratica illustrando le conduzioni dei tre tipi di connettori più usati. Per evitare di fare tanta confusione ho inserito dei numeri sui connettri esterni e quelli corrispondenti sulla parte interna dove dovresti appoggiare i puntali, quindi se su un connettore hai il numero 1 dalla parte interna, devi appoggiarlo al numero 1 della parte esterna per verificare l’effettiva conduzione e quindi sentire il buzzer e vedere 1 sul display, nel caso contrario in cui metti il puntale sul numero 1 nella parte interna, e lo appoggi su un altro numero della parte interna non devi sentire alcun suono e sul display devi avere il valore 0.

Jack Mono

spinotto jack mono

Jack Stereo

jack stereo

Cannon

cannon xlr

Rca

rca

In questo articolo ho cercato di esserre il più specifico possibile, tuttavia esistono diversi attacchi e spinotti o connettori, ad esempio non ho illustrato i connettori femmina anche perchè gli attacchi sono interni e sarebbe molto difficile creare uno schema, ad ogni modo, questi sono i metodi principali e come si dice, capita la teoria principale, riuscirai a capire tutti gli altri metodi, e non sarà difficile poi testare uno spinotto che non ho illustrato in questo articolo, nel caso rimango a tua disposizione.

Advertisements
Condividi con i tuoi amici ;)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi piace la musica, mi piace creare note, suoni ed armonie, amo combinare il tutto per sentirne il risultato e gioire così del mio operato. Non è detto che per essere bravi bisogna per forza essere dei geni, si può creare anche senza spartiti, quello che ci deve guidare è la nostra passione, che alimenta la creatività. Ogni strumento che sia una corda, un tasto, un disco, un pulsante può essere usato per creare un’opera, che sia una composizione, o un semplice passaggio fatto bene. Spero mi seguirai attraverso le righe di una cultura che non tutti sanno interpretare nel giusto verso, ma alla fine uscirà fuori solo chi sa muoversi seriamente. Ti do il benvenuto e spero che un giorno potrai dire a tutto il mondo che ti sarò stato utile in qualche modo. Il mio blog è rivolto a tutti, maschi e femmine, parlo al maschile e voglio quindi evitare futili ripetizioni del tipo “o/a” , “i/e” .

LEAVE A COMMENT

Seguimi

Seguimi sui social, se sei social non fare il dissocial!

About me

Dario Power

Dario Power

Vola come un ape, pungi come una farfalla!

Ultimi commenti

Login / Iscriviti


Accedi con i tuoi social:
Non sei ancora iscritto?

Registrati

Rimarrai sempre aggiornato ogni volta che esce un articolo e avrai accesso a contenuti aggiuntivi sul mondo del djing.

Il Sondaggio Malvaggio Che ti mette a Disaggio!

Quando vai a suonare cosa porti di solito

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.